zucchine per couscous

Le zucchine sono tra le verdure più consumate durante il periodo estivo, perché fresche e leggere, ottime da consumare sia fredde che calde. Un alimento non solo super nutriente, ma anche molto gustoso e variabile, che possiamo utilizzare per le più svariate ricette: dalle vellutate, ai contorni, gratinate, grigliate, fritte, al forno con la mozzarella filante, o per accompagnare gustose insalate.

Se state pensando di farne una scorta per averle sempre a disposizione in cucina, la risposta è sì, le zucchine si possono congelare, sia crude che cotte! Conservare le zucchine in freezer è una soluzione furba e molto pratica per mantenerle a lungo, senza perderne sapori e nutrienti e gustarle in un secondo momento. Preparate delle comode mono porzioni da scongelare all'occorrenza. Come? Ve lo spieghiamo con questa guida. Ecco come congelare le zucchine da cotte e da crude.

Come congelare le zucchine crude

zucchine

Congelare le zucchine crude è il modo migliore per preservarne tutte le caratteristiche e i nutrienti. È fortemente sconsigliato congelarle intere: lavatele, asciugatele bene, eliminate le estremità, poi tagliatele a rondelle, a cubetti, a fettine o a bastoncino. Disponetele su un vassoio ben distanziate e lasciatele in freezer almeno un paio d'ore. In questo modo non si attaccheranno una con l'altra. Una volta congelate, potete chiuderle tutte insieme, o divise in mono porzioni, in sacchetti gelo.

Il modo migliore e più igienico per conservare le zucchine è chiuderle con il sottovuoto, prima di metterle in freezer. Lavatele, tagliatele in pezzi e dividetele nei sacchetti. Ricordatevi di lasciare qualche cm di spazio libero, perché una volta congelate occuperanno più volume. Sottovuoto, le zucchine non saranno a contatto con l'aria e dunque si conserveranno in maniera del tutto sana. Potete farlo sia da crude che da cotte, meglio se avete una macchina apposita per farlo.

In alternativa potete anche preparare un delizioso pesto di zucchine crude e conservarlo a lungo. Lavate le zucchine e tagliatele a striscioline. In un mixer, frullatele insieme al parmigiano grattugiato, dei pinoli e dell'olio d'oliva. Conservate il pesto in un contenitore ermetico o in un barattolino chiuso da circa 80 g: sarà la dose necessaria per condire due piatti di pasta.

Come congelare le zucchine cotte

Potete conservare anche le zucchine da cotte e scongelarle all'occorrenza, basteranno pochi minuti per scaldarle e saranno di nuovo pronte per essere gustate. Se avete preparato le zucchine alla griglia, alla piastra o in forno, è importante che si siano raffreddate del tutto, prima di passare alla congelazione. Una volta fredde, stendete le zucchine su un vassoio o un contenitore dove possano essere ben distanziate. Congelatele così per un paio d'ore, poi versatele in un unico sacchetto gelo.

Per una cottura più veloce, quando andrete a scongelarle, potete sbollentare leggermente le zucchine prima di metterle in freezer. Fate bollire una pentola d'acqua, quindi calate le zucchine tagliate a cubetti e lasciatele cuocere per almeno un paio di minuti. È importante passarle subito sotto l'acqua fredda, meglio ancora se lasciate in ammollo con anche del ghiaccio. In questo modo manterranno meglio la consistenza in freezer. Asciugatele bene con un canovaccio, poi passate alla classica conservazione.

Allo stesso modo, per un gustoso sugo alle zucchine da scongelare all'occorrenza, cuocete le verdure a cubetti in padella con un filo d'olio e dello scalogno. Frullatele in un mixer e aggiustate di sale e pepe. Fate raffreddare il sugo completamente, poi dividetelo in contenitori ermetici e conservateli in freezer. All'occorrenza, scongelate e condite con aglio, olio, menta, basilico o come più gradite.

Quanto durano le zucchine congelate

surgelare-congelare-abbattere: differenze

Le zucchine congelate durano a lungo, per questo conservarle in freezer è un modo davvero furbo e molto pratico, per averle a disposizione anche per tutto l'inverno.

In genere, le zucchine crude si conservano inalterate dagli 8 ai 12 mesi, ma naturalmente i tempi possono variare in base a diversi fattori. Dipende sia dalla temperatura e dalla potenza del freezer, sia dal tipo e dal materiale del contenitore in cui le state conservando.

Le zucchine conservate sottovuoto durano in freezer circa 7 o 8 mesi, mentre quelle sbollentatesi conservano tra i 9 e i 14 mesi.