ingredienti
  • cipolle 400 gr • 42 kcal
  • Zucchero bianco 30 gr • 750 kcal
  • Zucchero di canna 70 gr • 380 kcal
  • Burro 25 gr • 380 kcal
  • Acqua 150 ml • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le cipolle caramellate sono un contorno gustoso composto da cipolle affettate sottilmente, cotte in padella insieme a sale, pepe e, infine, glassate con lo zucchero di canna che appunto le vanno a caramellare. Con il loro sapore agrodolce e versatile, sono ottime per accompagnare piatti a base di carne e pesce o da mettere su una bella fetta di pane!

Come si preparano le cipolle caramellate

Spellate le cipolle e tagliatele a rondelle sottili cercando di tenere sempre lo stesso spessore (1). In una padella antiaderente sciogliete una noce di burro a fuoco basso (2). Una volta che il burro sarà completamente sciolto aggiungete anche le cipolle ed iniziate a rosolarle alzando la fiamma e portandola a livello medio (3).

Aggiungete l'acqua ed abbassate la fiamma. Lasciate appassire le cipolle e una volta che inizieranno ad ammorbidirsi aggiungete lo zucchero semolato e quello di canna mescolando le cipolle per caramellarle (4). Quando le cipolle inizieranno a caramellare portate fuori dal fuoco e continuate a mescolare. Trasferite il tutto in una ciotola ed accompagnate le cipolle caramellate come meglio preferite! (5) (6).

Consigli di preparazione

Preparare le cipolle caramellate è estremamente semplice e richiede pochi ingredienti, basterà quindi seguire solo qualche piccolo accorgimento per assicurarvi un risultato perfetto in termini di sapore e consistenza:

  • Potete utilizzare le cipolle bionde per un sapore più deciso, in alternativa utilizzate le rosse o quelle di tropea per un sapore più delicato e dolce.
  • Tagliate le cipolle in rondelle dello stesso spessore per assicurarvi una cottura uniforme e qundi una consistenza uniforme.
  • Sciogliete il burro a fiamma bassa per evitare di bruciarlo.
  • Lasciate rosolare le cipolle per circa un minuto prima di mescolarle a dovere ed aggiungere l'acqua.
  • Aggiungete all'occorrenza l'acqua finché le cipolle non inizieranno ad ammorbidirsi.
  • Una volta aggiunto lo zucchero mescolate rapidamente per evitare che questo si attacchi sul fondo della padella già rovente e ricoprire completamente le cipolle.

Conservazione

Potete conservare le cipolle caramellate fino ad una settimana in una ciotola, coprendole con pellicola alimentare e conservandole quindi in frigo o in alternativa potete farne una conserva sterilizzando i barattoli come da linea guida.