ingredienti
  • Pane per tramezzini 4 fette
  • Salame milanese 100 gr • 470 kcal
  • Formaggio morbido a fette 100 gr • 402 kcal
  • Uova 2 • 380 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le ciambelle di pancarré sono una preparazione semplice e veloce, una ricetta davvero sfiziosa da presentare a tavola. Servitele come antipasto oppure per un buffet: piaceranno tanto a grandi e piccini. Nella nostra ricetta abbiamo farcito le ciambelle di pancarré con salame e formaggio prima di impanarle e cuocerle in forno, ma potete anche friggerle in olio ben caldo. Il risultato finale saranno delle ciambelline salate gustose e filanti davvero irresistibili. Ecco come prepararle.

Come preparare le ciambelle di pancarrè

Stendete il pane per tramezzini con il matterello e formate dei dischi con un bicchiere (1). Con un tappo di bottiglia create il foro della ciambella. Farcite con il salame milanese e il formaggio morbido a fette (2) e chiudete le vostre ciambelle, sigillando bene i bordi (3).

Passatele nelle uova sbattute con un pizzico di sale e poi nel pangrattato (4), facendolo aderire bene. Posizionate le ciambelle su una teglia rivestita con carta forno (5) e cuocete a 180 °C per circa 15 minuti.  Una volta pronte, servite le vostre ciambelle di pancarré salate calde e filanti (6).

Consigli

Se volete che le vostre ciambelle di pancarré siano ben dorate, prima di infornarle, potete mettere una noce di burro sulla superficie. Inoltre potete variare la farcitura con i salumi e formaggi che preferite o che avete in frigorifero.

Potete preparare anche le ciambelle di pancarré dolci, se preferite: vi basterà farcirle con crema di nocciole, prima di impanarle e cuocerle in forno oppure friggerle in padella.

Provate anche i rotolini di pancarré fritti, sfiziosi e saporiti, da gustare anche come finger food per un aperitivo. In alternativa potete preparare il rotolo di pancarré al forno, da tagliare a fette e servire come antipasto.

Conservazione

È consigliabile consumare le ciambelle di pancarré subito dopo la preparazione. In alternativa potete conservarle per un giorno in frigo, all'interno di un contenitore ermetico, e riscaldarle prima di gustarle.