ingredienti
  • Farina 00 400 gr • 750 kcal
  • Zucchero 220 gr • 21 kcal
  • Latte 150 ml • 79 kcal
  • Uova 4 • 15 kcal
  • Burro fuso 40 gr
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 fialetta • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La ciambella al latte è un dolce perfetto per la colazione e la merenda di grandi e piccini, da accompagnare con una tazza di latte, di tè o con il caffè: è ottima sia da inzuppare, sia da gustare così com'è, spolverizzata semplicemente con zucchero a velo. Una ciambella sofficissima e profumata da realizzare al posto del classico ciambellone. Per la preparazione abbiamo montato gli albumi a neve, aggiungendoli poi al composto di tuorli e zucchero, insieme alla farina, al lievito per dolci, al burro fuso e all'estratto di vaniglia. Realizzarla è semplicissimo, ecco come fare!

Come preparare la ciambella al latte

Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma con le fruste elettriche (1) e metteteli in frigo. In una ciotola a parte montate i tuorli con lo zucchero (2), utilizzando sempre le fruste elettriche, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il latte, l'estratto di vaniglia, la farina setacciata (3) e il lievito e mescolate con la frusta.

Unite anche il burro fuso tiepido e continuate a lavorare gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio. Aggiungete gli albumi montati a neve e amalgamateli con movimenti dal basso verso l'alto (4). Versate il composto nello stampo a ciambella da 24 centimetri di diametro imburrato e infarinato (5) e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 40 minuti circa. Una volta pronta, lasciatela intiepidire. La vostra ciambella al latte è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Potete sostituire l'estratto di vaniglia con la bacca di vaniglia oppure potete aromatizzare il composto con scorza grattugiata di limone o di arancia. Inoltre potete sostituire il burro con 30 millilitri di olio di semi e arricchire l'impasto con 50 grammi di gocce di cioccolato.

Montate gli albumi a neve ben ferma e mescolateli al composto di tuorli, zucchero e farina incorporandoli con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare il composto. In questo modo otterrete una ciambella al latte morbida al punto giusto.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la torta al latte caldo: otterrete un dolce sofficissimo ma adatto anche a essere farcito come più vi piace.

Conservazione

Potete conservare la ciambella al latte per 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.