ricetta

Chutney di mele: la ricetta della salsa agrodolce da utilizzare come condimento

Preparazione: 10 Min
Cottura: 120 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 vasetti da 400 ml
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Stefania Di Leo
253
Immagine
ingredienti
Mele Golden (già sbucciate e private del torsolo)
700 gr
Aceto di vino bianco
500 ml
Zenzero fresco
4 cm
Zucchero di canna
350 gr
Cipolla bianca
1 grande
Sale
q.b.

Il chutney di mele è una salsa agrodolce tipica della tradizione culinaria inglese a base di frutta, verdura e spezie. Originaria dell'India, dove viene realizzata con frutta esotica come il mango, si tratta di una preparazione semplice, ma che richiede un tempo di cottura piuttosto prolungato.

Ti basterà riunire le mele, sbucciate e tagliate a dadini, e la cipolla a fettine in una pentola capiente, aggiungere zenzero grattugiato, zucchero di canna, aceto di vino bianco e un pizzico di sale, quindi cuocere a fuoco dolcissimo per circa 2 ore, finché la salsa non si sarà addensata e non avrà assunto una consistenza cremosa, simile a una marmellata.

Fragrante e piacevolmente piccante, il chutney di mele è ottimo per accompagnare secondi di carne come arrosti e bolliti, ma anche un tagliere di formaggi stagionati, insieme a fettine di pane fresco, per uno sfizioso e originale antipasto.

Scopri come preparare il chutney di mele seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche il chutney di pomodoro e le cipolle caramellate in agrodolce.

Come preparare il chutney di mele

Taglia le mele a tocchetti dopo averle sbucciate e private del torsolo 1.

Sbuccia la cipolla bianca e affettala sottilmente 2; se preferisci, puoi tagliarla a dadini.

Raccogli le mele e la cipolla in una pentola capiente e grattugia al suo interno un pezzetto di radice di zenzero della lunghezza di circa 4 cm 3.

Aggiungi un pizzico di sale, lo zucchero 4 e metà dose di aceto.

Mescola 5, metti sul fuoco e fai cuocere a fiamma dolce per circa un'ora.

Terminata la prima ora di cottura, avrai ottenuto un composto cremoso 6.

Versa l'aceto restante 7 e prosegui la cottura a fuoco dolce per un’altra ora, sempre mescolando di tanto in tanto.

Trascorso il tempo di cottura, il chutney dovrà avere una consistenza densa e morbida, simile a una marmellata 8.

Versa il chutney caldo nei vasetti di vetro sterilizzati 9.

Chiudi i vasetti, capovolgili e lasciali raffreddare completamente 10.

Servi il tuo chutney come accompagnamento a formaggi, carni o semplicemente spalmato sul pane 11.

Consigli

Puoi arricchire il chutney di mele con uvetta, chiodi di garofano o con un pizzico di cannella in polvere.

Servi il tuo chutney fatto in casa con una selezione di formaggi stagionati o freschi oppure con secondo di pesce o di carne, come uno spezzatino di manzo.

Conservazione

Il chutney di mele può essere conservato nei vasetti di vetro sterilizzati per circa 2 mesi, riposto in un luogo buio, asciutto e al riparo da fonti di calore. Una volta aperto, puoi metterlo in frigorifero e consumarlo entro 4-5 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
253