video suggerito
video suggerito
ricetta

Carrot cake: la ricetta della torta farcita anglosassone semplice e golosa

Preparazione: 40 Min
Cottura: 60 Min
Raffreddamento: 1 Ora
Riposo: 2 Ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 8 persone
A cura di Eleonora Tiso
36
Immagine
ingredienti
Per la base
Farina 00
300 gr
Carote grattugiate
300 gr
Uova a temperatura ambiente
250 gr
Olio di semi di girasole o di mais
240 ml
Zucchero semolato
180 gr
gherigli di noce tritati
100 gr
Zucchero di canna integrale
50 gr
Lievito in polvere per dolci
16 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Cannella in polvere
1 cucchiaino
Bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino
Per la crema al formaggio
Mascarpone
250 gr
Formaggio spalmabile
250 gr
Zucchero a velo
200 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Per decorare
Noci pecan tritate
q.b.
Carotine di pasta di zucchero
q.b.
Ti servono inoltre
Burro per la tortiera
q.b.
Farina per la tortiera
q.b.

La carrot cake è un dolce di origine anglosassone super goloso, perfetto da gustare a merenda insieme a una tazza di tè fumante. Benché il nome possa confondere, si tratta di una preparazione ben diversa dalla classica torta di carote: la versione americana è caratterizzata da una consistenza più rustica e compatta e, una volta pronta, viene farcita a strati da una voluttuosa crema di formaggio e zucchero a velo, quindi decorata con carotine di zucchero e noci pecan spezzettate.

Confezionarla è semplice e richiede solo poche accortezze: l'impasto è realizzato montando velocemente uova, zucchero, cannella in polvere ed estratto di vaniglia con olio di semi, carote grattugiate e noci tritate. Si incorporano poi al composto la farina, il lievito per dolci e il bicarbonato, utile a favorirne la lievitazione e ottenere maggiore morbidezza. La base viene quindi cotta in forno statico per 1 ora e, una volta pronta e ben fredda, è divisa in tre dischi da intervallare alla crema di mascarpone, formaggio spalmabile, vaniglia e zucchero a velo.

Non ti rimarrà che utilizzare il resto della farcitura per ricoprire la superficie e procedere con la decorazione finale: dopo qualche ora di riposo in frigorifero, il risultato sarà un dessert piacevolmente umido e scioglievole al palato, reso ancora più sfizioso dalla nota crunchy della frutta secca. Sarà ideale al mattino, insieme a un bicchiere di latte fresco, ma anche per celebrare una ricorrenza o il compleanno dei più piccini.

Puoi personalizzarla come preferisci, anche a seconda di ciò che hai in casa: al posto delle pecan puoi utilizzare dei gherigli di noce, oppure nocciole, pinoli e mandorle a lamelle. Noi abbiamo usato sia zucchero semolato e sia quello di canna, ma puoi optare per una sola delle due tipologie, mentre la farina bianca può essere sostituita da quella integrale o di tipo 1.

Scopri come preparare la carrot cake seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta di carote e nocciole, il plumcake alle carote, i muffin alle carote e le camille.

Come preparare la carrot cake

Trita grossolanamente le noci 1 e grattugia finemente le carote, dopo averle pelate.

Raccogli in una terrina capiente le uova, lo zucchero semolato e quello di canna, la vaniglia e la cannella 2, poi inizia a lavorarli con le fruste elettriche a velocità media.

Monta per qualche minuto, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso, quindi versa l'olio a filo 3 e incorporalo con le fruste.

Aggiungi le noci e le carote 4 e amalgamale delicatamente con una spatola.

Infine, completa con la farina setacciata insieme al lievito e al bicarbonato 5.

Mescola l'impasto con movimenti ampi dal basso verso l'alto 6.

Trasferiscilo in una tortiera già imburrata e infarinata, dal diametro di 20 cm e dai bordi alti almeno 10 cm 7, e cuoci la torta in forno statico a 175 °C per 55-60 minuti.

Nel frattempo prepara la crema di formaggio: amalgama il mascarpone, il formaggio spalmabile, lo zucchero a velo e la vaniglia in una ciotola 8.

Procedi a lavorare gli ingredienti con le fruste per qualche minuto, fino a ottenere una crema liscia e omogenea 9, poi riponila in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

Sforna la torta, lasciala raffreddare per almeno 1 ora, quindi tagliala in 3 dischi uguali 10.

Trasferisci la crema in un sac à poche e distribuiscine 1/3 sulla base 11.

Copri con il secondo disco 12 e ripeti l'operazione.

Concludi con il terzo disco e utilizza la crema rimasta per rivestire tutta la torta 13.

Usando un tarocco o un coltello a lama liscia, spalma la crema in modo uniforme ed elimina quella in eccesso 14.

Decora la carrot cake disponendo a raggiera le carotine di pasta di zucchero, alternate alle noci pecan tritate grossolanamente al coltello 15; riponi la torta in frigorifero per 2 ore prima di gustarla.

Trasferisci la carrot cake su un vassoio e portala in tavola 16.

Consigli e varianti

Nella nostra ricetta abbiamo farcito la carrot cake con la crema di formaggio, dal gusto lievemente acidulo e perfettamente equilibrato con la dolcezza della base, ma puoi variare il ripieno come preferisci, confezionando una chantilly, una ganache al cioccolato bianco o, come da tradizione statunitense, una goduriosa buttercream.

Per una versione vegetale, ti suggeriamo preparare un impasto vegano seguendo i nostri suggerimenti, e procedere poi con una farcitura di panna vegetale e zucchero a velo.

Conservazione

La carrot cake, una volta assemblata, si conserva in frigorifero fino a 3 giorni, ben chiusa in un contenitore ermetico. La crema può essere conservata in frigo, in una ciotola coperta con un foglio di pellicola trasparente, mentre la base non farcita può essere riposta in dispensa, a temperatura ambiente, meglio se sotto una campana di vetro per dolci.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36
api url views