ricetta

Camembert fritto: la ricetta per prepararlo croccante e con il cuore filante

Preparazione: 15 Min
Cottura: 42 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia e Rosmarino
92
Immagine
ingredienti
Camembert
2 forme da 250 gr
Uova
2
Pangrattato
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Olio di semi di arachide
q.b.
valerianella
q.b.
per la salsa ai ribes e fragoline di bosco
Ribes
250 gr
Fragoline di bosco
125 gr
Zucchero
3 cucchiai

Il camembert fritto è un antipasto sfizioso e saporito, facilissimo da realizzare. Perfetto per aprire un pasto in modo goloso o da gustare durante un aperitivo tra amici o una cena a buffet, è ottimo anche come secondo, servito su un letto di valerianella o in abbinamento a una porzione di verdure grigliate.

Si prepara semplicemente passando il formaggio in una panatura a base di uova leggermente sbattute e pangrattato, e tuffandolo poi in padella con abbondante olio di semi bollente: il risultato sarà un delizioso bocconcino croccante, cremoso e filante al morso, da accompagnare con una salsa dolce ai ribes e fragoline di bosco: per un contrasto di sapori davvero irresistibile.

Il camembert è un formaggio a pasta mollecrosta fiorita, caratterizzato dal gusto deciso e dall’aroma intenso. Prodotto in Normandia, è uno dei fiori all’occhiello della gastronomia francese

Scopri come preparare il camembert fritto seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, cimentati anche con le bruschette mele e brie.

Come preparare il camembert fritto

Lava i ribes e le fragoline di bosco, tamponale con un foglio di carta assorbente da cucina e versale in un pentolino dal fondo spesso insieme allo zucchero. Metti quindi su fiamma dolce e lascia cuocere per circa 30 minuti, mescolando in continuazione con un mestolo di legno 1.

Trascorso il tempo di cottura, filtra la salsa ottenuta con un colino a maglie strette 2 e tieni da parte.

Rompi le uova in un piatto fondo, aggiusta di sale e di pepe, e sbattile leggermente con i rebbi di una forchetta 3.

Passa il camembert prima nelle uova sbattute 4.

E poi nel pangrattato, avendo cura di farlo aderire bene al formaggio 5.

Scalda abbondante olio di semi in una padella, immergi il camembert 6 e cuoci per circa 3 minuti.

Quando si sarà formata una crosticina croccante, gira delicatamente il camembert e prosegui la cottura anche dall'altro lato 7.

Preleva il formaggio con un mestolo forato e scolalo su un foglio di carta assorbente da cucina 8.

Disponi il camembert nei piatti individuali e servilo ben caldo con la valerianella, e la salsa ai ribes e fragoline di bosco a parte 9.

Consigli

A piacere puoi arricchire la panatura con corn flakes sbriciolati o granella di frutta secca oppure, per una resa ancora più fragrante, puoi passare il camembert nelle uova sbattute e nei semi di sesamo o di girasole.

Se la salsa ai ribes e fragoline di bosco dovesse restringersi troppo in cottura, puoi allungarla con un goccino di acqua o con un po’ di succo di arancia. In alternativa, puoi anche sostituirla con una confettura di fichi piccante: ti basterà scaldare la confettura in un pentolino dal fondo spesso con 1/2 tazzina di acqua, aromatizzarla con un pizzico di peperoncino in polvere e poi filtrarla con un colino a maglie strette.

Se preferisci, puoi tagliare il formaggio a spicchi e procedere poi come da ricetta: otterrai così dei ghiotti finger food da spiluccare in punta di dita.

Conservazione

Il camembert fritto va consumato ben caldo e al momento. Si sconsiglia la conservazione.

92
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
92