ingredienti
  • Farina di farro 400 gr
  • Zucchero di canna integrale 130 gr
  • Olio di semi 100 gr • 690 kcal
  • Acqua 80 gr • 146 kcal
  • Cioccolato fondente tritato 50 gr • 515 kcal
  • Lievito per dolci in polvere 1 bustina
  • Essenza di vaniglia 1 cucchiaino • 470 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I biscotti al farro dei dei frollini rustici e croccanti, ottimi da inzuppare nel latte per la colazione o nel del pomeriggio, per una merenda genuina e deliziosa. Nella nostra ricetta abbiamo realizzato questi gustosi biscotti con farina di farro, acqua, zucchero di canna, lievito per dolci, cioccolato fondente tritato e olio, senza burro. Il risultato finale saranno dei biscotti leggeri e friabili dal gusto intenso e gradevole. Ma ecco come prepararli in pochi e semplici passaggi.

Come preparare i biscotti al farro

Tritate il cioccolato fondente (1) e tenete da parte. Mettete la farina di farro in una ciotola con lo zucchero di canna e l'acqua, quindi  impastate (2). Aggiungete l'olio a filo, il lievito in polvere e la vaniglia e continuate a impastare fino a ottenere un composto morbido e omogeneo. Unite anche il cioccolato tritato e distribuitelo in modo uniforme nell'impasto. Realizzate un filoncino con il composto, spolverizzatelo con zucchero a velo e avvolgetelo nella pellicola trasparente, compattandolo bene (3).

Lasciate riposare mezz'ora in frigorifero. Trascorso il tempo necessario, togliete la pellicola e tagliate il filoncino a fette di circa 1 centimetro (4), così da realizzare i vostri biscotti. Adagiateli su una teglia rivestita con carta forno e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 20 minuti (5). Una volta pronti, lasciateli raffreddare. I vostri biscotti al farro sono pronti per essere gustati (6).

Consigli

Potete aromatizzare i vostri biscotti al farro con la scorza di limone grattugiata, se preferite. Inoltre potete arricchire l'impasto anche con nocciole tritate e sostituire una parte di zucchero con il miele.

Se volete servirli come dessert, accompagnata di una tazza di tè o di caffè, potete intingerli per metà nel cioccolato fondente fuso, così da renderli più golosi.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la crostata di farro con marmellata e frutti di bosco, un dolce goloso realizzato con base di pasta frolla realizzata con farina di farro.

Conservazione

Potete conservare i biscotti al farro per una settimana all'interno di una scatola di latta o di un contenitore con chiusura ermetica.