video suggerito
video suggerito
ricetta

Biscotti al caramello: la ricetta dei dolcetti golosi perfetti per il tè

Preparazione: 15 Min
Cottura: 18 Min
Riposo: 2 Ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 15-17 biscotti
A cura di Laura Gioia
23
Immagine

ingredienti

Farina 00
370 gr
Burro di centrifuga
200 gr
Zucchero semolato
120 gr
Panna fresca liquida
30 ml
Zucchero di canna
30 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Sale
1 pizzico
Ti serve inoltre
Zucchero di canna
q.b.

biscotti al caramello sono dei frollini golosi e semplici, da preparare in poco tempo, di cui esistono diverse varianti in nord Europa, diffuse soprattutto in Olanda. Ottimi da gustare a colazione insieme a una tazza di caffellatte, si prestano a essere inzuppati anche in un tè caldo per una merenda speciale, come dolce coccola di un freddo pomeriggio invernale: la consistenza friabile e il sapore avvolgente, dall'irresistibile nota leggermente caramellata, conquisteranno all'istante sia i grandi sia i piccoli di casa.

Si tratta di una ricetta priva di uova, alla portata di tutti: si parte realizzando il caramello con il "metodo a secco", sciogliendo poco zucchero per volta direttamente nel pentolino, poi si unisce la panna ben calda e, lontano dai fornelli, si aggiunge il burro e un pizzico di sale, per ottenere una salsa mou liscia e omogenea. Una volta raffreddata, questa viene miscelata con farina, zucchero ed estratto di vaniglia, fino a formare un filoncino compatto che, dopo un riposo di 2 ore in frigorifero, viene ricoperto di zucchero di canna e tagliato a fettine.

Il breve passaggio in forno farà il resto: il risultato saranno dei biscottini friabili e profumati, dall'aroma inconfondibile, ideali anche da servire come dessert di fine pasto ai tuoi ospiti, accompagnati da un bicchierino di liquore dolce o un caffè espresso; impacchettati con un nastrino colorato e confezionati in tante forme diverse a tuo piacimento, si rivelano inoltre essere un gradito pensierino. Puoi conservarli a temperatura ambiente, ben chiusi in una scatola di latta, per circa 10 giorni.

Se desideri, puoi aggiungere all'impasto delle gocce di cioccolato, nocciole, mandorle, noci e altra frutta a guscio tritata, oppure puoi intingerli per metà nel cioccolato fondente fuso e attendere che si solidifichi: una vera ghiottoneria a cui sarà difficile resistere.

Scopri come preparare i biscotti al caramello seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche gli shortbread al caramello scozzesi, gli speculoos, tipici del Belgio, e i biscotti anzac, di origine australiana e neozelandese.

Come preparare i biscotti al caramello

Prepara il caramello: poni sul fuoco dolce un pentolino con due cucchiai di zucchero semolato e lascia scaldare; appena inizierà a imbrunirsi, aggiungi un altro cucchiaio di zucchero 1 e prosegui allo stesso modo fino a esaurirlo.

Alla fine lo zucchero dovrà essere sciolto e di un bel colore ambrato 2.

Scalda la panna in un secondo pentolino e, quando sarà ben calda, uniscila al caramello 3, mescola energicamente e riporta sul fuoco a fiamma dolcissima.

Una volta amalgamati, incorpora il burro a temperatura ambiente 4 e poi un pizzico di sale.

Lascia sciogliere il burro, mescolando con un cucchiaio di legno 5; una volta pronto, lascia raffreddare completamente il caramello.

Una volta raffreddato, inizia a preparare l’impasto dei biscotti: in una ciotola riunisci la farina, lo zucchero di canna 6 e l'estratto di vaniglia.

Versa anche il caramello 7.

Mescola prima con un cucchiaio per amalgamare tutti gli ingredienti 8.

Poi impasta velocemente a mano 9.

Forma un panetto cilindrico 10, avvolgilo con un foglio di pellicola trasparente e sposta in frigo per un paio d’ore.

Trascorso il tempo necessario, leva la pellicola e fai rotolare il cilindro su un piano ricoperto di zucchero di canna 11.

Taglialo a fette di circa 5 millimetri di spessore 12.

Disponile su una teglia, rivestita con carta forno, e cuoci in forno statico preriscaldato a 180 °C per 18 minuti 13.

Sforna i biscotti e trasferiscili su una gratella per dolci per farli raffreddare 14.

I tuoi biscotti al caramello sono pronti per essere gustati 15.

Puoi utilizzare la frolla al caramello anche come base per crostate, o per realizzare dei biscotti dalla forma che preferisci: ti basterà stendere l'impasto su un piano con un matterello e ritagliarlo come ti suggerisce la fantasia 16.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
23
api url views