ingredienti
  • Bietole al pomodoro con crostoni di pane all'aglio (30 minuti)
  • Bietole o bietine 700 gr
  • Polpa di pomodoro 600 gr • 43 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • pane casereccio 4 fette
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 79 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le bietole al pomodoro sono un contorno dal gusto deciso, perfetto per i pranzi e le cene d'inverno: un comfort food dai pochi sensi di colpa, per una ricetta saporita e rassicurante. Per prepararle potete utilizzare indifferentemente delle biete con le coste sottili, oppure la bietola con le coste spesse e croccanti: il risultato sarà comunque buonissimo e il procedimento di preparazione resterà invariato. In questa ricetta le bietole al pomodoro sono accompagnate da crostoni di pane rustico all'aglio che aggiungono croccantezza e rendono soddisfacente la portata. Accompagnate questo piatto con un pesce cotto ai ferri e avrete una cena completa: oppure potete mangiarla in versione vegetariana, aggiungendo delle proteine come quelle del formaggio.

Come preparare le bietole al pomodoro

Bietola al pomodoro

Sciacquate la bietola, tamponatela con carta assorbente e poi rimuovete le coste più lunghe e spesse (1). Sbollentate le foglie, poche per volta, per un paio di minuti in acqua bollente già salata. Scolatele man mano e tenete da parte.

Bieta al pomodoro

Mondate 2 spicchi di aglio e fateli dorare con un giro di olio in una capiente padella antiaderente (2). Aggiungete la polpa di pomodoro, salate e fate cuocere a fiamma medio-bassa per una decina di minuti.

Ricetta bietole al sugo

Aggiungete le bietole ben strizzate nel sugo (3). Mescolate ed eventualmente correggete di sale. Fate cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo fate dorare su una piastra/padella rovente 4 fette di pane su entrambi i lati e strofinatene la superficie con uno spicchio di aglio. Servite le bietole al pomodoro con i crostoni ultimando il piatto con un giro di olio a crudo.

Consigli

Se preferite potete cuocere le bietole anche al vapore. In alternativa, potete anche cucinarle in umido in una padella a parte, soffriggendo uno spicchio di aglio, facendo scottare le bietole e aggiungendo un bicchiere d'acqua. Poi proseguite la cottura finché le bietole non sono morbide e unitele al sugo preparato.

Potete insaporire questa ricetta come preferite: con paprika forte o peperoncino se vi piace il piccante, con curcuma e curry se amate i sapori speziati.

Se vi piacciono le bietole, provate la ricetta della vellutata di bietole e zenzero, oppure quella delle frittelle di bietole.

Conservazione

Potete conservare le bietole al pomodoro per 1-2 giorni ben chiuse dentro un contenitore ermetico, mentre i crostini sono da fare solo al momento.