ingredienti
  • Per la crema
  • Latte 1 litro • 750 kcal
  • Tuorli 8 • 63 kcal
  • Zucchero 200 gr • 600 kcal
  • Pinoli tritati 60 gr • 595 kcal
  • Farina 00 60 gr • 750 kcal
  • Amido di mais 20 gr
  • Scorza di limone grattugiata 1/2 • 50 kcal
  • Essenza di vaniglia 1 cucchiaino • 470 kcal
  • Per la base
  • Biscotti secchi 320 gr • 430 kcal
  • Burro fuso 80 gr
  • Per guarnire
  • Pinoli tritati 60 gr • 595 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I bicchierini della nonna sono dei dolci al cucchiaio davvero irresistibili. Una versione cremosa e veloce della classica torta della nonna, un dessert squisito e facile da preparare, ottimo da offrire come dopo cena per deliziare i vostri commensali. Un dolce al bicchiere da realizzare con biscotti tritati, crema e pinoli: potete prepararlo anche in anticipo, magari il giorno prima, così da averlo pronto da servire. Ma ecco come preparare questa golosa torta della nonna al bicchiere.

Come preparare i bicchieri della nonna

Sbattete le uova con lo zucchero, aiutandovi con una frusta a mano. Aggiungete l’amido di mais e la farina setacciate e continuate a mescolare (1). Unite il latte, la vaniglia, il limone grattugiato e mescolate ancora. Trasferite il tutto sul fuoco e cuocete finché non si addensa, mescolando di continuo. Aggiungete i pinoli tritati (2) amalgamateli alla crema e togliete la pentola dal fuoco. Tritate i biscotti, uniteli al burro fuso e mescolate (3).

Riempite i fondi dei bicchieri con i biscotti tritati (4), aggiungete la crema, un altro strato di biscotti e poi ancora la crema (5). Livellatela con il cucchiaio, aggiungete i pinoli e una spolverata di zucchero a velo. I vostri bicchieri della nonna sono pronti per essere serviti (6).

Consigli

Chi preferisce potrà tritare i biscotti in modo grossolano invece di tritarli finemente. Inoltre potete mescolarli con il caffè al posto del burro. Per quanto riguarda i pinoli, potete utilizzarli anche interi: in questo caso vi basterà tostarli in padella per pochi minuti.

Se volete realizzare una crema senza glutine, sostituite la farina con la fecola di patate. Utilizzate, ovviamente, anche biscotti senza glutine.

Per una preparazione più leggera, potete preparare la crema pasticcera senza uova, realizzata solo con latte, zucchero, amido, farina e scorza di limone.

Conservazione

Potete conservare i bicchierini della nonna in frigorifero per 3 giorni coperti con pellicola trasparente.