video suggerito
video suggerito
ricetta

Bandiera: la ricetta tipica umbra

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
60
Immagine
ingredienti
Peperoni verdi (circa 2)
450 gr
cipolle bianche
230 gr
Pomodori ramati
640 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Basilico
q.b.

La bandiera è un contorno semplice e gustoso, tipico della tradizione contadina umbra. Si tratta della versione tricolore – da qui il termine "bandiera" – della classica peperonata: cipolle bianche, peperoni verdi e pomodori rossi e succosi vengono cotti a lungo e dolcemente, così da sprigionare tutti i loro sapori e aromi irresistibili. Potete gustarla calda o meglio ancora a temperatura ambiente, in modo tale che il riposo ne intensifichi ulteriormente il gusto, e servirla su crostoni di pane o come accompagnamento di un secondo di carne o pesce alla griglia. Il segreto del suo successo sta proprio nella cottura lenta e paziente, per un risultato cremoso e avvolgente. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare la bandiera

Sbucciate le cipolle e affettatele sottilmente 1.

Raccogliete le cipolle in una padella, versate un filo di olio 2 e lasciale appassire dolcemente per qualche minuto.

Intanto pulite i peperoni, eliminate i semi e le coste bianche interne e tagliateli in falde 3.

Lavate i pomodori e riduceteli a cubetti 4.

Aggiungete le verdure alle cipolle ormai appassite 5, salate e lasciate cuocere 20 minuti con il coperchio, poi toglietelo e proseguite la cottura per altri 15 minuti.

Una volta a cottura, trasferite il contorno in un piatto da portata e aggiustate di sale e di pepe. Guarnite con una fogliolina di basilico e servite accompagnando con fettine di pane 6.

Consigli

Si consiglia di utilizzare dei pomodori molto maturi, dolci e succosi, come i ramati o i San Marzano. Se non gradite la buccia, potete eliminarla dopo averli sbollentati per qualche per minuto in acqua bollente e salata. In alternativa ai pomodori freschi, potete usare anche dei pomodori pelati.

A piacere, potete aggiungere le erbette aromatiche che preferite, come il timo, la menta, il basilico e il prezzemolo, e arricchire la pietanza anche con olive taggiasche e capperi dissalati.

Conservazione

La bandiera può essere conservata in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per almeno 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
60
api url views