ricetta

Zucca sott’olio: la ricetta della conserva facile e gustosa

Preparazione: 30 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
31
Immagine
ingredienti
Aglio
3 spicchi
Alloro
2 foglie
Zucca
1 kg
Acqua
1 l
Aceto di vino bianco
1 l
Peperoncino fresco
1
Rosmarino
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

La zucca sott'olio è una conserva deliziosa e molto semplice da realizzare, ideale da preparare in autunno, quando questo ortaggio è di stagione, per poi essere consumata durante tutto l'anno. Puoi proporla come antipasto sfizioso e gustoso oppure come contorno, per accompagnare piatti di carne, pesce alla griglia o frittatone di uova, ma anche salumi e formaggi da gustare con fettine di pane casereccio caldo e fragrante.

La preparazione è davvero facile e richiede pochissimi passaggi: basterà infatti sbollentare la zucca, tagliata a cubetti piccoli, in acqua bollente, quindi inserirla nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati alternandola a olio extravergine di oliva, aglio, peperoncino ed erbette aromatiche. Per la ricetta, scegli una zucca di medie dimensioni, che abbia una polpa soda, compatta e poco acquosa, come la Delica e la Butternut.

Le preparazioni sott'olio sono anche un ottimo metodo di conservazione: oltre a quella di zucca, prova anche i funghi sott'olio, i peperoni sott'olio e le melanzane sott'olio. Per evitare qualunque tipo di rischio e realizzare delle conserve in tutta sicurezza, ti consigliamo di seguire le linee guida del Ministero della salute.

Come preparare la zucca sott'olio

Pulisci la zucca dai residui filamentosi e privala della buccia 1.

Taglia la polpa a cubetti 2.

Raccoglila insieme all'acqua, all'aceto e all'alloro in una pentola e porta a bollore 3, quindi cuoci per 5 minuti.

Scola la zucca con un colino a maglie fitte 4.

Prepara gli aromi: stacca gli aghi di rosmarino, affetta il peperoncino e l'aglio 5.

Distribuisci i cubetti di zucca su un unico strato e tamponali con carta assorbente 6 oppure con un telo pulito. Lascia asciugare ancora all'aria per almeno un'ora.

Versa una base di olio all'interno di vasetti puliti e sterilizzati, quindi inizia a riempirli con la zucca 7.

Alterna gli strati con gli aromi 8 e altro olio, in modo da riempire tutti i buchi.

Assicurati che i cubetti di zucca restino immersi sotto il pelo dell'olio 9. Conserva i vasetti in un luogo fresco, lontano dalla luce e fonti di calore.

Consigli

Se preferisci, puoi utilizzare l'olio di semi di mais al posto dell'olio extravergine d'oliva: tuttavia, il sapore della zucca sarà meno intenso.

Puoi anche insaporire la conserva con altre spezie e aromi, come timo, rosmarino, salvia, ginepro, menta e pepe in grani.

Conservazione

La zucca sott'olio, da chiusa, si mantiene, per 3-4 mesi in un luogo fresco, asciutto e al riparo da fonti di calore. Una volta aperta, puoi conservarla in frigo per 3-4 giorni, ma ricorda che le fettine di zucca dovranno essere sempre ben coperte dall'olio.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
31