ricetta

Verza ripiena di carne macinata al forno: la ricetta del secondo piatto salutare e sfizioso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
30
Immagine

Quella della verza ripiena di carne macinata al forno è la ricetta ideale da preparare per gustare le verdure in modo diverso dal solito e renderle più saporite. Per preparare questo piatto, bisogna innanzitutto lavorare le foglie di verza, pulendole, facendole bollire e facendole raffreddare. Successivamente, bisogna preparare il ripieno, con olio, carota, peperone giallo e rosso, cipolla, verza tritata, carne macinata, uova, sale, pepe, aneto secco, aglio, prezzemolo e formaggio.

Infine, bisogna assemblare il tutto e farlo cuocere in forno, ricoperto di brodo.

Una volta pronto, può essere mangiato sia caldo che freddo.

ingredienti

carne macinata
300 gr
Formaggio
100 gr
Uova
2
Cipolla
1
Verza
1
Olio d’oliva
2 cucchiai
Aneto secco
1 cucchiaino
Carota
q.b.
Peperone giallo
q.b.
Peperone rosso
q.b.
Aglio
q.b.
Prezzemolo
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Brodo
q.b.

Come preparare la verza ripiena di carne macinata al forno

Rimuovi la base della verza e fai bollire le foglie.

Successivamente, falle raffreddare in acqua ghiacciata.

Versa un filo d’olio nella padella e fai soffriggere la carota, il peperone giallo e rosso, la cipolla e la verza tritata.

Mescola la carne macinata, le uova, il sale, il pepe, l’aneto secco, l’aglio, il prezzemolo e il formaggio con le verdure cotte.

Copri una ciotola con la pellicola e assembla il ripieno di verza.

Posiziona le foglie cotte e distribuisci il ripieno di carne e verdure. Alterna il ripieno con altre foglie di verza.

Chiudi la verza farcita con uno spago, trasferiscila in pentola e versa il brodo.

Cuoci in forno a 180 °C per 60 minuti.

Consigli

Puoi aggiungere e sostituire spezie in base al tuo gusto personale.

Per quanto riguarda la verdura, assicurati di pulirla per bene, prima di cominciare.

Conservazione

Conserva la verdura ripiena avanzata in un contenitore ermetico, ma ricordati di consumarla entro il giorno successivo al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30
api url views