ingredienti
  • Uova 3 • 0 kcal
  • Pomodori da insalata 2
  • Tonno sott’olio 160 gr
  • Insalata iceberg 1/2 cespo
  • Pane per tramezzini 250 gr
  • Maionese 2 cucchiai • 690 kcal
  • Senape 2 cucchiai • 65 kcal
  • Limone 1 • 50 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I tramezzini con tonno e uova sono una delle preparazioni più sfiziose e semplici da realizzare. Nella nostra versione i soffici triangolini di pancarré – che potete anche preparare in casa con la nostra ricetta – vengono generosamente farciti con uova sode, tonno sott'olio, pomodori e insalatina croccante. La salsina, a base di maionese, senape e succo di limone, regalerà alla preparazione morbidezza e grande fragranza. Un'idea golosa e velocissima, ideale per qualunque occasione: potete gustarli come finger food per un aperitivo o un buffet delle feste, come pasto veloce in occasione di un picnic o una gita fuori porta o, ancora, prepararli ai vostri figli per una merenda sana e genuina. Scoprite come seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i tramezzini con tonno e uova

Sistemate le uova in un pentolino e coprite con acqua fredda (1), quindi fate cuocere per 8 minuti a partire dal bollore. Trascorso il tempo di cottura, passatele sotto un getto di acqua fredda e lasciatele raffreddare.

Lavate i pomodori e tagliateli a fettine (2).

Una volta raffreddate, sgusciate le uova e tagliatele a fettine (3).

Tagliate le fette di pane a triangoli. Mescolate la maionese con la senape e il succo di 1/2 limone. Spalmate la salsa ottenuta sui triangoli di pane e farcite con qualche fettina di pomodoro e di uova (4).

Aggiungete il tonno, ben scolato dall'olio di conservazione, e qualche fogliolina di insalata (5).

Coprite con un'altra fetta di pane, spalmata con la salsa da entrambi lati (6), e ripetete la sequenza degli ingredienti, fino a ottenere un secondo strato di farcitura.

Chiudete i tramezzini con uno spiedino di legno e, man mano che li realizzate, trasferiteli in un piatto da portata (7). Copriteli con un tovagliolo pulito, inumidito con un pochino di acqua fredda, e metteteli in frigorifero fino al momento del servizio.

Consigli

La salsina, preparata mescolando la maionese con la senape e il succo di limone, donerà maggiore morbidezza ai vostri tramezzini; se avete un po' di tempo a disposizione, preparate in casa la maionese con la nostra ricetta. In alternativa a questa salsina, potete mescolare mezzo avocado maturo, schiacciato per bene con una forchetta, con un cucchiaio di yogurt bianco naturale, qualche goccia di succo di limone e una macinata di pepe nero.

Per le uova sode considerate 6-7 minuti di cottura dall’immersione in acqua bollente, oppure 8 minuti se lo immergete in acqua fredda. Non esagerate con il tempo per evitare che diventino gommose, di colore scuro e poco digeribili.

Naturalmente, è possibile realizzare una versione vegetariana sostituendo il tonno con del formaggio oppure con qualche verdura grigliata, come zucchine o melanzane. Potete profumare il tutto anche con qualche fogliolina di basilico o dell'erba cipollina, tritata finemente.

Versatili e golosi, i tramezzini di pancarré possono essere farciti con ciò che preferite o avete a disposizione: potete sostituire tonno e uova sode con mozzarella e prosciutto cotto o con salmone affumicato e formaggio cremoso spalmabile. Al posto dell'insalata iceberg potete aggiungere la rucola, per un tocco più pungente e leggermente amarognolo, o la valerianella, per una maggiore dolcezza.

Se amate i tramezzini, provate queste idee semplici e sfiziose, pensate appositamente per il Natale.

Conservazione

È consigliabile consumare i tramezzini in giornata, per evitare che perdano morbidezza e consistenza. Nel caso in cui avanzassero, potete conservarli in frigorifero per 24 ore, ben chiusi in un contenitore ermetico.