ricetta

Torta tenerina alla zucca: la ricetta della variante del dolce tipico ferrarese

Preparazione: 20 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8
A cura di Genny Gallo
161
Immagine
ingredienti
zucca (al netto degli scarti)
400 gr
Burro
125 gr
Zucchero
125 gr
Uova
3
Farina 00
50 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaio
Cannella in polvere
1 cucchiaino
Sale
1 pizzico
Zucchero a velo
q.b.

La torta tenerina alla zucca è una variante altrettanto golosa della classica tenerina al cioccolato, specialità tipica della città di Ferrara. Si tratta di un dolce di facile esecuzione che, proprio come l'originale, si caratterizza per la consistenza scioglievole e il cuore tenero e fondente (da qui il nome). In questa versione vede protagonista la zucca che, una volta cotta in forno, viene mescolata a burro, zucchero, tuorli, albumi montati a neve ben ferma, pochissima farina e cannella in polvere, per un risultato finale umido e irresistibilmente fragrante.

Spolverizzata con un pizzico di zucchero a velo, la torta tenerina è perfetta per la stagione autunnale, da gustare a colazione o merenda, accompagnata da un bicchiere di latte caldo, una cioccolata in tazza o un infuso bollente. Guarnita con un ciuffetto di panna montata o una glassa al fondente, può essere servita anche a fine pasto, in occasione di un pranzo in famiglia o con gli amici. Per un risultato ottimale, scegliete la zucca della varietà Delica, dalla polpa dolcissima, soda e molto consistente, quindi cuocetela in forno affinché sia ben asciutta (evitate di lessarla o cuocerla al vapore).

L’impasto è senza lievito e, contenendo pochissima farina, che potete sostituire con amido di mais o fecola, può essere adatta anche a celiaci e intolleranti al glutine. Potete profumare l'impasto anche con noce moscata, cardamomo, scorza di arancia grattugiata, e arricchirlo con gocce di cioccolato, uvetta o granella di frutta secca. Potete anche guarnire la superficie con delle mandorle a lamelle e, se amate i dolci con questo ortaggio, non perdetevi la crostata con zucca e ricotta. Scoprite passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la torta tenerina alla zucca

Tagliate la zucca a metà 1.

Aiutandovi con un cucchiaio, eliminate i semi e i filamenti interni 2.

Eliminate anche la scorza esterna 3.

Tagliate la polpa a fette 4.

Disponete le fette di zucca in una teglia, rivestita con carta forno 5, e infornate a 180 °C per circa 30 minuti, o comunque finché la polpa non risulterà molto morbida.

Una volta cotta, sfornate la zucca e schiacciatela con una forchetta 6.

Aggiungete la cannella 7 e mescolate per bene.

Sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi 8.

Tagliate il burro, che dovrà essere morbido, a tocchetti. Unite lo zucchero 9 e montate con le fruste elettriche fino ad avere una crema morbida e soffice.

Unite i tuorli e l’estratto di vaniglia 10.

Lavorate a lungo con le fruste fino ad avere una crema morbida e spumosa 11.

Aggiungete la purea di zucca e mescolate per bene 12.

Unite la farina setacciata 13.

Montate gli albumi a neve ben ferma 14.

Incorporate gli albumi montati, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto 15.

Versate l'impasto in uno stampo da 23 cm di diametro, foderato alla base con un foglio di carta forno 16.

Livellate per bene con una spatola 17.

Infornate a 180 °C per circa 30 minuti (fate comunque la prova stecchino). Una volta cotta, sfornate la torta e sformatela, quindi spolverizzate con un po' di zucchero a velo e servite 18.

Conservazione

La torta tenerina alla zucca può essere conservata a temperatura ambiente, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni. Potete anche congelarla a fette.

161
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
161