ingredienti
  • Per la base
  • Farina 00 6 cucchiai • 750 kcal
  • Uova 6 • 0 kcal
  • Zucchero semolato 6 cucchiai • 600 kcal
  • Cacao amaro in polvere 4 cucchiai
  • Olio di semi 4 cucchiai • 690 kcal kcal
  • Lievito in polvere per dolci 8 gr • 600 kcal
  • Acqua 6 cucchiai • 17 kcal
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino (facoltativo)
  • Panna fresca da montare 300 gr • 750 kcal
  • Per la farcitura
  • Panna fresca da montare 300 ml • 750 kcal
  • Zucchero a velo 100 gr • 380 kcal
  • Gelatina alimentare 3 cucchiai
  • Per la salsa al cioccolato
  • Burro a pezzetti 100 gr
  • Olio di semi 1 cucchiaio • 690 kcal kcal
  • Essenza di vaniglia 1 cucchiaio • 470 kcal
  • Cioccolato fondente 150 gr • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta Kinder Pinguì è un dolce golosissimo, che si ispira alla famosa merendina, e che piace tanto ai bambini. Una ricetta facile da realizzare: vi basterà preparare un pan di spagna al cacao, che sarà farcito con panna e cioccolato, e servito con una semplice salsa al cioccolato, che renderà la superficie croccante. Una volta pronta, potrete poi tagliarla in piccole porzioni, per una merenda fresca e golosa, oppure servirla come una normale torta, magari per un compleanno: piacerà a grandi e piccini.

Come preparare la torta pinguì

Separate i tuorli dagli albumi. Sbattete i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il cacao in polvere, l'olio, l'acqua, i lievito in polvere e la cannella e continuate a mescolate con le fruste elettriche. Unite la farina e la panna leggermente montata. Infine aggiungete gli albumi montati a neve e amalgamateli al composto con movimenti dal basso verso l'alto, per non farli smontare.

Versate l'impasto in una teglia rettangolare e infornate a 180° per 20 minuti. Nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo e la gelatina e preparate salsa al cioccolato: mettete in un pentolino il burro, l'olio, l'essenza di vaniglia, e il cioccolato e mescolate fino a sciogliere tutti gli ingredienti.

Una volta pronto il pan di spagna, fatelo raffreddare, tagliatelo in due e farcite alternando uno strato di panna con uno di salsa al cioccolato. Infine farcite con la salsa di cioccolato e lasciate raffreddare.Mettetela in frigo almeno un paio d'ore prima di servirla. La vostra Torta Pinguì è pronta per essere gustata.

Consigli

Fate raffreddare bene il dolce in frigo: sarà più facile tagliarlo in piccoli rettangoli da servire in monoporzione.

Potete cuocere il pan di spagna nella teglia rettangolare, per fare poi le monoporzioni, oppure in uno stampo tondo, ideale se volete servirla come torta di compleanno.

Chi preferisce potrà realizzare la farcitura della torta kinder pinguì con panna montata e nutella, soprattutto se volete velocizzare la preparazione.

Per rendere la torta pinguì più scenografica, potete guarnirla con delle codette al cioccolato.

Il pan di spagna al cacao realizzato per questa ricetta sarà morbidissimo i già molto umido, quindi non sarà necessario utilizzare alcuna bagna.

Conservazione

Potete conservare la torta kinder pinguì in frigo per 4-5 giorni coperta con pellicola trasparente.