ingredienti
  • Mele renette 1,6 kg • 45 kcal
  • Latte 100 ml • 79 kcal
  • Burro 25 gr • 21 kcal
  • Uova 3 • 750 kcal
  • Zucchero semolato 90 gr • 470 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Farina 120 gr • 901 kcal
  • Limone 1 • 43 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta invisibile di mele nasce da una ricetta diffusa da una blogger francese preparata con tante fettine di mele tagliate molto sottili e unite ad un impasto di poca farina, poco burro e uova. Il risultato è una torta di mele veloce pronta in 10 minuti, soffice e umida, in cui è difficile capire dove iniziano le mele e dove termina l’impasto. Da qui il nome di torta di mele invisibile, perché l'impasto scompare tra le mille foglie di mela sottilissime. Semplice da preparare e con pochi ingredienti, questa è una torta da credenza perfetta sia per l’ora del tè che per la colazione o addirittura può essere servita come dessert con una pallina di gelato alla vaniglia. Al contrario di gran parte delle torte di mele, spesso pesanti perché ricche di burro e farina, questo dolce è light.

La torta invisibile di mele può essere preparata senza burro, da sostituire con olio di semi. Utilizzate la farina di riso o di grano saraceno, per una torta invisibile alle mele senza glutine. Nell'impasto c'è davvero pochissimo zucchero, che potete sostituire anche con lo zucchero di canna, oppure potete sostituirlo con la stevia, per una versione senza zucchero. Vi consigliamo di utilizzare le mele renetta, che grazie alla loro consistenza e al loro grado di acidità sono la qualità migliore per preparare torte e dolci.

E se questo risultato avvolgente e quasi cremoso vi ha conquistato, la prossima volta provate anche la torta cremosa di mele. Il risultato non è di vostro gradimento? Potete sempre ritentare con una tra le tante ricette di dolci alle mele che vi abbiamo proposto negli anni.

Come preparare la torta invisibile alle mele

Private le mele del torsolo interno (1), sbucciatele completamente (2) e tagliate delle fettine molto sottili con l’aiuto della mandolina (3). Spremete il limone e filtrate il succo ottenuto. Versate il succo di limone sulle mele in modo che non anneriscano.

Sciogliete il burro in un pentolino insieme al latte e lasciate intiepidire (4). Nel frattempo mettete in una ciotola le uova (5) e lavoratele, insieme allo zucchero, con una frusta fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (6).

Aggiungete la farina e il lievito setacciati al composto di uova e zucchero. Mescolate con un cucchiaio di legno fino ad amalgamare gli ingredienti. Unite il burro (7) (8) intiepidito al resto dell’impasto e aggiungete le mele. Mescolate delicatamente in modo che le fettine di mela non si rompano. Versate l’impasto ottenuto in una tortiera da 24 cm di diametro, spolverate con un cucchiaio di zucchero semolato sulla superficie per ottenere una crosticina croccante e infornate a 180° per circa 80 minuti (9). Controllate la cottura tramite uno stecchino lungo. Bucate il centro della torta e se esce pulito allora la torta è cotta, altrimenti deve cuocere ancora qualche minuto.

Consiglio

Aromatizzate l'impasto con un po' di cannella, che con i dolci di mele si sposa benissimo.

Conservazione

La torta invisibile di mele si conserva per circa 2-3 giorni fuori dal frigorifero. In estate riponetela in un contenitore per torte per non far seccare l'interno umido e riponetela in frigo, in modo da evitare la comparsa di muffa.