ingredienti
  • Farina 00 300 gr • 750 kcal
  • Latte 250 ml • 79 kcal
  • Zucchero di canna 200 gr • 380 kcal
  • Mele 200 gr • 50 kcal
  • Olio di semi 180 ml • 690 kcal
  • Uova 3 • 15 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 15 gr • 600 kcal
  • Zucchero vanigliato 15 gr
  • Aceto 5 ml • 4 kcal
  • Succo di limone 1/2 • 29 kcal
  • Per la copertura
  • Marmellata di albicocche q.b. • 252 kcal
  • mandorle a lamelle q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di mele e mandorle è un dolce semplice e delizioso, una variante della classica torta di mele, preparata senza burro e arricchita con mele a fettine, mandorle a lamelle e marmellata di albicocche. Una torta umida e soffice dalla superficie golosissima, grazie all'aggiunta di marmellata a fine cottura. Il dolce ideale per la colazione e la merenda di tutta la famiglia, da gustare con una tazza di latte o di tè, o da servire a fine pasto come dessert. Ecco come preparare questa torta morbidissima e profumata che piacerà tanto a grandi e piccini.

Come preparare la torta di mele e mandorle

Sbattete le uova con lo zucchero di canna, lo zucchero vanigliato e l'aceto (1). Aggiungete l’olio di semi e continuate a mescolare. Unite la farina setacciata, il lievito in polvere (2) e mescolate bene. Versate il latte e amalgamate bene fino a rendere il composto bello cremoso (3).

Tagliate le mele a fette molto sottili (4) e conditele con il succo di limone. Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di 22-24 centimetri di diametro e versateci dentro il composto (5). Distribuite le fette di mela a raggiera (6).

Cospargete le mandorle affettate al centro (7). Cuocete in forno già caldo a 180 °C per 30-40 minuti. Una volta pronta, spennellate la torta con la marmellata di albicocche (8) e lasciate intiepidire. La vostra torta di mele e mandorle è pronta per essere servita (9).

Consigli

Potete aromatizzare l'impasto con scorza grattugiata di limone o di arancia, essenza di vaniglia o mandorla, per rendere la torta ancora più profumata.

Per rendere la superficie della torta di mele e mandorle leggermente croccante, cospargete la superficie con zucchero di canna prima di cuocere in forno e pochi minuti prima di sfornare la torta.

Potete sostituire il latte con lo yogurt, se preferite, otterrete comunque un dolce sofficissimo e delizioso.

Sono tante le torte di mele che potete realizzare, ricette semplice e golose ideali per la colazione e la merenda di grandi e piccini.

Conservazione

Potete conservare la torta di mele e mandorle per 3-4 giorni sotto una campana di vetro o coperta con pellicola trasparente.