ingredienti
  • Mele cotogne 4
  • Farina 00 200 gr • 901 kcal
  • Zucchero 120 gr • 380 kcal
  • Burro ammorbidito 80 gr • 750 kcal
  • Uova 2 • 0 kcal
  • Latte a temperatura ambiente 30 ml
  • Lievito in polvere per dolci 8 gr • 600 kcal
  • Succo di limone 1/2 • 750 kcal
  • Scorza di limone grattugiata 1/2 • 50 kcal
  • Zucchero di canna q.b. in superficie • 380 kcal kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di mele cotogne è un dolce autunnale soffice e squisito che appartiene alla tradizione contadina, una variante più rustica della classica torta di mele, ideale per la colazione o le merenda con una tazza di tè, oppure da servire come dopo pasto. Una torta nutriente ma dal sapore delicato che piacerà tanto a grandi e piccini. La mela cotogna è un frutto tipico dell'autunno, utilizzato soprattutto per la preparazione di confetture o per l'infusione del vincotto: ha un sapore più acidulo e una consistenza più dura rispetto alla classica mela, per questo è difficile mangiarla cruda. Possiamo comunque utilizzare le mele cotogne per la preparazione di questa deliziosa torta: basterà tagliarle a fette e cuocerle per una decina di minuti in acqua, zucchero a limone, così da renderle più morbide e dolci. Ma ecco tutti i passaggi per prepararla.

Come preparare la torta di mele cotogne

Lavate le mele cotogne sotto acqua corrente, sbucciatele e tagliatele a fette (1). Mettetele in un tegame con acqua, zucchero e succo di limone e cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti (2). Una volta pronte, scolatele e tenetele da parte. Montate le uova con lo zucchero in una ciotola (3) fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il burro ammorbidito, la scorza di limone grattugiata e continuate a mescolare.

Unite poi la farina e il lievito setacciati e il latte, poco alla volta (4). Aggiungete, infine, una parte di mele cotogne e amalgamatele al resto degli ingredienti. Versate il composto in uno stampo a cerniera di 20 centimetri di diametro imburrato e infarinato, quindi disponete il resto delle fettine di mela a raggiera. Spolverizzate con zucchero di canna (5) e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 30-35 minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificare che il dolce sia cotto anche all'interno. Una volta pronta, lasciatela intiepidire. La vostra torta di mele cotogne è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Per una preparazione più light potete sostituire il burro con l'olio di semi o con 200 grammi di ricotta. Inoltre potete aromatizzare la torta di mele cotogne con la cannella e arricchire l'impasto con l'aggiunta di gocce di cioccolato fondente, noci o mandorle tritate e uvetta, così da renderla ancora più golosa.

Una preparazione classica con le mele cotogne è la cotognata, confettura solida tipica della tradizione culinaria siciliana, perfetta da abbinare a preparazioni dolci e salate.

Conservazione

Potete conservare la torta di mele cotogne per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.