ingredienti
  • Farina tipo 00 250 gr • 750 kcal
  • Uova 3 • 380 kcal
  • Zucchero semolato 250 gr • 146 kcal
  • Scorza d’arancia grattugiata 1
  • Succo di arancia 150 ml
  • Olio di semi 80 ml • 690 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Zucchero a velo per guarnire q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta all'arancia è una torta sofficissima, ideale per la colazione e per la merenda perché facile e veloce da fare. Si prepara con farina, zucchero, uova, succo e scorza di arancia, olio e lievito in polvere e si caratterizza per il suo aroma agrumato e per la sua morbidezza. A differenza del pan d'arancio, le arance devono avere la buccia spessa e non devono essere frullate.

Come preparare la torta all'arancia

Rompete le uova in una ciotola e lavoratele con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite l'olio di semi e continuate a mescolare, aggiungete la scorza grattugiata e il succo filtrato di arancia. Infine unite la farina setacciata e il lievito in polvere.

Continuate a mescolare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Versate il composto in uno stampo di 24 cm di diametro imburrato e infarinato e cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Una volta pronta, lasciate raffreddare la torta all'arancia, sformatela e lasciatela riposare fino al completo raffreddamento. Spolveratela con zucchero a velo e servite.

Consigli

Al posto dell'olio potete utilizzare la stessa quantità di burro ammorbidito.

Chi preferisce potrà aggiungere all'impasto delle gocce di cioccolato fondente che si sposano alla perfezione con il sapore agrumato di questa deliziosa torta all'arancia. Potete poi farcire la vostra torta con una squisita crema all'arancia per renderla ancora più irresistibile.

Per rendere ancora più morbida e golosa la vostra torta all'arancia potete glassarla con uno sciroppo di arancia: in un pentolino mescolate il succo filtrato di 2 arance con 5-6 cucchiai di zucchero e lasciate cuocere per un paio di minuti, fino a quando non giungerà a bollitura. Il risultato finale dovrà essere una glassa lucida e morbida da distribuire sulla vostra torta.

Conservazione

Potete conservare la torta all'arancia per 3 giorni al massimo sotto una campana di vetro.