ingredienti
  • Farina tipo 00 250 gr • 349 kcal
  • Uova 3 • 0 kcal
  • Zucchero semolato 250 gr • 600 kcal
  • Scorza d’arancia grattugiata 1
  • Succo di arancia 150 ml
  • Olio di semi 80 ml • 690 kcal kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Zucchero a velo per guarnire q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta all'arancia è una torta sofficissima e profumata, ideale sia da servire come dessert che da gustare a colazione o merenda. Si prepara con succo e scorza d'arancia, farina, zucchero e uova e si caratterizza per il suo gusto agrumato e la sua morbidezza unica. A differenza del pan d'arancio, le arance devono avere la buccia spessa e non devono essere frullate, tutto questo per dare una consistenza umida alla torta, così che si possa sciogliere facilmente in bocca.

Per un dolce sano ma gustoso, preferite delle arance bio non trattate, dalla buccia spessa e con la polpa arancione. Inoltre, potrete personalizzare la torta all'arancia in base ai vostri gusti. Questa ricetta non richiede l'utilizzo di burro, ma se amate i sapori ricchi usatelo al posto dell'olio. I più golosi, invece, potranno aggiungere gocce di cioccolato fondente all'impasto, farcire il dolce con della crema all'arancia oppure usare come guarnizione finale delle fettine d'arancia caramellate.

Per rendere ancora più morbida e deliziosa la vostra torta all'arancia potete glassarla con uno sciroppo a base di zucchero e succo d'arancia filtrato. Se questa ricetta vi è piaciuta provate anche la versione rovesciata.

Come preparare la torta all'arancia

Grattuggiate finemente la scorza di arancia (1), poi spremetela con un apposito spremiagrumi per ottenere il succo (2). Rompete le uova in una ciotola e aggiungete lo zucchero (3).

Mescolate i due ingredienti con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e chiaro (4). Unite l'olio di semi e continuate a mescolare, aggiungete la scorza grattugiata (5) e il succo filtrato di arancia (6).

Unite la farina setacciata e il lievito in polvere (7). Continuate a mescolare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Versate il composto in uno stampo di 24 cm di diametro imburrato e infarinato (8) e cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Assicuratevi che la torta sia pronta facendo la prova dello stecchino prima di sfornarla: questo dovrà risultare asciutto dopo averlo infilzate al centro dell'impasto. Una volta cotta, estraete la torta all'arancia dal forno, sformatela e lasciatela riposare fino al completo raffreddamento. Spolverate la torta con zucchero a velo e servite (9).

Consiglio

Assicuratevi di rispettare la temperatura e i tempi di cottura. Se la torta dovesse restare per un periodo prolungato in un forno troppo caldo, rischierebbe di diventare asciutta, perdendo così tutta la sua morbidezza e umidità.

Conservazione

Potete conservare la torta all'arancia per 3 giorni al massimo sotto una campana di vetro.