video suggerito
video suggerito
ricetta

Tagliolini gratinati alla Maria Callas: la ricetta del primo piatto goloso e saporito

Preparazione: 15 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
88
Immagine

ingredienti

Besciamella
500 ml
Tagliolini all’uovo secchi
250 gr
Prosciutto cotto a cubetti
200 gr
Parmigiano grattugiato
30 gr
Burro
40 gr
Sale
q.b.
Ti servono inoltre
Burro
q.b.
Pangrattato
q.b.
Parmigiano grattugiato
q.b.

tagliolini gratinati alla Maria Callas sono un primo semplice e goloso, perfetto per il pranzo della domenica in famiglia. Si tratta di una pasta gratinata al forno con prosciutto cotto, burro, formaggio grattugiato e abbondante besciamella: pare che il piatto, creato nelle cucine del celebre ristorante veneziano di Arrigo Cipriani, l'Harry's Bar, fosse molto amato dalla cantante lirica, dalla quale ha poi preso il nome.

Portarli in tavola è facile e veloce: basterà lessare i tagliolini all'uovo, secchi o freschi, in acqua bollente salata, quindi amalgamarli con burro morbido, parmigiano grattugiato, prosciutto cotto tagliato a cubetti o a listerelle e qualche cucchiaio di besciamella; si trasferiscono poi in una pirofila imburrata e cosparsa di pangrattato, si condiscono con un'altra generosa dose di formaggio e besciamella, e si inforna il tutto per un quarto d'ora, impostando poi la funzione grill per ulteriori 5 minuti.

Il risultato è una pietanza raffinata e goduriosa, dall'irresistibile crosticina dorata in superficie, ideale per qualsiasi occasione speciale. Per una riuscita ottimale, ti consigliamo di sbollentare la pasta per pochi minuti e di conservare una tazza di acqua di cottura, nel caso in cui dovesse poi essere troppo asciutta. A piacere, puoi sostituire il prosciutto cotto con pancetta affumicata o speck a listerelle, per una nota più sapida.

Se hai tempo a disposizione, puoi realizzare la besciamella seguendo la nostra ricetta ma, in caso contrario, andrà benissimo anche quella già pronta; lo stesso discorso vale per la pasta, che puoi confezionare facilmente in casa. Puoi aggiungere anche qualche cubetto di mozzarella ben scolata, per una resa filante, e conferire un tocco crunchy con una manciata di gherigli di noce o di pinoli tostati.

Scopri come preparare i tagliolini gratinati alla Maria Callas seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche la pasta gratinata finocchi e besciamella e le conchiglie al forno con porri e speck.

Come preparare i tagliolini gratinati alla Maria Callas

Tuffa i tagliolini all'uovo in acqua bollente salata e cuocili per 2-3 minuti 1.

Scolali, trasferiscili in una ciotola capiente insieme al burro morbido e al formaggio grattugiato 2, quindi inizia ad amalgamare gli ingredienti con una forchetta.

Unisci anche il prosciutto cotto, tagliato a cubetti o a listerelle 3.

Mescola nuovamente, quindi aggiungi metà della besciamella 4.

Distribuisci per bene il condimento 5.

Preleva i tagliolini con una forchetta, forma dei nidi e disponili in una pirofila imburrata e cosparsa di pangrattato 6.

Condisci ogni nido con un cucchiaio abbondante di besciamella 7.

Termina con una generosa manciata di parmigiano grattugiato 8 e inforna il tutto in modalità statica a 200 °C per 15 minuti, poi imposta la funzione grill per ulteriori 5 minuti.

Sforna i tagliolini gratinati alla Maria Callas e gustali ben caldi 9.

Conservazione

Si consiglia di consumare i tagliolini gratinati alla Maria Callas al momento. Se dovessero avanzare, puoi conservarli in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico, per 1 giorno al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views