ricetta

Tagliolini con sugo di castagne e pancetta: la ricetta del primo piatto goloso e semplice

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
99
Immagine
ingredienti
Tagliolini
200 gr
Pancetta
4 fette
Castagne fresche
10
Panna da cucina
4 cucchiai
Prezzemolo
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale e pepe nero
q.b.

I tagliolini con sugo di castagne e pancetta sono un delizioso primo piatto dai sapori tipicamente autunnali: una ricetta elegante, ma anche molto semplice da realizzare. Nella nostra preparazione, i tagliolini saranno mantecati in un sughetto cremoso e rustico a base di castagne e panna, il tutto completato dalla pancetta saltata in padella e dalle castagne tritate, che conferiranno al piatto sapidità e croccantezza.

Potete realizzare il piatto con le castagne fresche, appena sbucciate, o acquistare delle castagne già pronte all'uso, che potranno essere anche appena sbollentate. Potete poi variare la ricetta sostituendo la pancetta con lo speck, il prosciutto crudo o il guanciale croccante per un risultato ancora più ricco e gustoso. Oltre ai tagliolini, se preferite un formato di pasta corta, vi suggeriamo formati come rigatoni, sedanini o paccheri.

Se amate i piatti con le castagne, provate anche la ricetta del risotto castagne e pancetta, o quella della zuppa di funghi e castagne. Ecco come realizzare i tagliolini con sugo di castagne e pancetta.

Come si preparano i tagliolini con sugo di castagne e pancetta

Frullate metà castagne con la panna 1 e tenete da parte la crema.

Tagliate a listarelle le fette di pancetta 2.

Sbriciolate grossolanamente le rimanenti castagne 3.

In una padella, unite in un giro di olio extravergine di oliva la pancetta e le rimanenti castagne sbriciolate. Rosolate per qualche minuto 4.

Nel frattempo, cuocete in acqua bollente salata i tagliolini 5.

Scolate la pasta al dente e versatela in padella, tenendo da parte un po' di acqua di cottura 6.

Unite la crema di panna e castagne, mantecando per bene a fuoco medio 7; se necessario, aggiungete un goccio di acqua di cottura, per evitare che il sugo si asciughi troppo.

Spegnete la fiamma e spolverizzate con il pepe nero 8.

Concludete con del prezzemolo fresco tritato 9.

Servite i taglioni con sugo di castagne e pancetta ben caldi 10.

Conservazione

I tagliolini con sugo di castagne e pancetta vanno consumati subito dopo la preparazione ancora caldi. Potete però preparare il sugo con qualche ora di anticipo: vi suggeriamo però di saltare la pancetta solo poco prima di cuocere la pasta.

99
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
99