ricetta

Tagliolini con sugo di castagne e pancetta: la ricetta del primo piatto goloso e semplice

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
99
Immagine
ingredienti
Tagliolini
200 gr
Pancetta
4 fette
Castagne fresche
10
Panna da cucina
4 cucchiai
Prezzemolo
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale e pepe nero
q.b.

I tagliolini con sugo di castagne e pancetta sono un delizioso primo piatto dai sapori tipicamente autunnali: una ricetta elegante, ma anche molto semplice da realizzare. Nella nostra preparazione, i tagliolini saranno mantecati in un sughetto cremoso e rustico a base di castagne e panna, il tutto completato dalla pancetta saltata in padella e dalle castagne tritate, che conferiranno al piatto sapidità e croccantezza.

Potete realizzare il piatto con le castagne fresche, appena sbucciate, o acquistare delle castagne già pronte all'uso, che potranno essere anche appena sbollentate. Potete poi variare la ricetta sostituendo la pancetta con lo speck, il prosciutto crudo o il guanciale croccante per un risultato ancora più ricco e gustoso. Oltre ai tagliolini, se preferite un formato di pasta corta, vi suggeriamo formati come rigatoni, sedanini o paccheri.

Se amate i piatti con le castagne, provate anche la ricetta del risotto castagne e pancetta, o quella della zuppa di funghi e castagne. Ecco come realizzare i tagliolini con sugo di castagne e pancetta.

Come si preparano i tagliolini con sugo di castagne e pancetta

Frullate metà castagne con la panna 1 e tenete da parte la crema.

Tagliate a listarelle le fette di pancetta 2.

Sbriciolate grossolanamente le rimanenti castagne 3.

In una padella, unite in un giro di olio extravergine di oliva la pancetta e le rimanenti castagne sbriciolate. Rosolate per qualche minuto 4.

Nel frattempo, cuocete in acqua bollente salata i tagliolini 5.

Scolate la pasta al dente e versatela in padella, tenendo da parte un po' di acqua di cottura 6.

Unite la crema di panna e castagne, mantecando per bene a fuoco medio 7; se necessario, aggiungete un goccio di acqua di cottura, per evitare che il sugo si asciughi troppo.

Spegnete la fiamma e spolverizzate con il pepe nero 8.

Concludete con del prezzemolo fresco tritato 9.

Servite i taglioni con sugo di castagne e pancetta ben caldi 10.

Conservazione

I tagliolini con sugo di castagne e pancetta vanno consumati subito dopo la preparazione ancora caldi. Potete però preparare il sugo con qualche ora di anticipo: vi suggeriamo però di saltare la pancetta solo poco prima di cuocere la pasta.

99
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
99