ricetta

Syrniki: la ricetta delle frittelle dolci russe

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
37
Immagine

Le syrniki sono frittelle dolci tipiche della tradizione russa. Solitamente sono realizzate con il tvorog, un formaggio locale, ma la versione che ti proponiamo noi è a base di feta, che sarà lavorata con estratto di vaniglia, uova, zucchero e farina di semola. Dopo aver fatto riposare l'impasto, bisogna lavorarlo e cuocerlo prima in padella e poi in forno. Queste frittelle si servono con una spolverizzata di zucchero a velo e con i frutti di bosco come decorazione ma puoi gustarle come più ti piace.

Sono perfette per merenda e possono essere gustate sia calde che una volta raffreddate.

ingredienti

Formaggio feta
450 g
Zucchero
75 g
Farina di semola
20 g
Estratto di vaniglia
10 ml
Uova
1

Come preparare gli syrniki

Mescola la feta con l’uovo, lo zucchero, l’estratto di vaniglia e la farina di semola. Fai riposare per 20 minuti.

Lavora l’impasto e dividilo in cerchi.

Cuocili in padella con un po’ d’olio.

Successivamente cuocili in forno a 180°C per 5-10 minuti.

Servi i syrniki con lo zucchero a velo e i frutti di bosco.

Consigli

Lavora bene l'impasto, in modo che sia molto morbido. Se non ami la feta, puoi sostituirla con della ricotta ben asciutta.

Conservazione

Conserva le frittelle avanzate sotto una campana di vetro, in modo da poterle consumare anche nei giorni successivi. Si manterranno morbide per circa 3 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
37
api url views