ingredienti
  • Vitello 800g • 107 kcal
  • Carote 2 • 286 kcal
  • Pisellini freschi 500g
  • cipolle 1 • 286 kcal
  • Sedano 1 costa • 21 kcal
  • Farina 00 q.b. • 43 kcal
  • Vino bianco 1 bicchiere • 21 kcal
  • Olio q.b.
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Pepe in grani q.b.
  • Per il brodo
  • Acqua 600ml • 750 kcal
  • Carote 2 • 286 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Sedano 1 costa • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo spezzatino con piselli è un secondo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Perfetto anche come piatto unico se accompagnato con del riso, è un piatto molto semplice da preparare, ricco di proteine e dal profumo inconfondibile. La cottura lenta ammorbidisce la carne che assorbe il sapore e la dolcezza dei piselli. Bastano pochi ingredienti e un pò di pazienza e il risultato vi stupirà!

Come preparare lo spezzatino con piselli

Per iniziare tagliate a cubetti di circa 2 o 3 centimetri la carne, infarinatela e tenetela da parte (1). Preparate il brodo che vi servirà in seguito: in una pentola capiente in acqua calda lasciate bollire una cipolla, due carote e una costa di sedano.(2) Tagliate l'altra cipolla, il sedano e le due carote restanti a pezzi piccoli (3).

In un tegame capiente dai bordi alti iniziate la cottura facendo appassire le verdure tagliate con dell'olio Evo (4). Quando il vostro trito sarà appassito unite la carne e continuate la cottura fino a che i cubetti non saranno bene rosolati (5). Aggiungete il vino bianco e lasciate che sfumi quasi completamente(6).

Quando il vino sarà ridotto, unite 1/2 litro di brodo quindi aggiustate di sale e pepe (7), cuocete per 30/40 minuti chiudendo il tegame con un coperchio (8). Trascorso questo tempo aggiungete i piselli (9) e continuate la cottura per altri 15 minuti. Servite il vostro piatto ancora caldo.

Varianti

Per uno spezzatino più cremoso e sostanzioso provate questo spezzatino di vitello con patate, una ricetta facile e davvero saporita.

Sulla scelta del vino da utilizzare per sfumare non c'è una regola ferrea: se preferite un sapore più corposo sostituite il vino bianco con del vino rosso fermo.

Se siete amanti delle spezie potete aggiungere ai vostri ingredienti della paprika o del curry che donano alla carne gusto e profumo.

Consigli di accompagnamento

Se oltre al gusto volete deliziare anche la vista prendete del pane tipo rosette, tagliate la parte di sopra a formare una circonferenza, togliete la mollica ed utilizzate il pane come contenitore dell spezzatino: il risultato sarà una variante del famoso gulash ungherese che in alcune zone viene servito proprio in questo curioso e saportito modo.

Se volete che il vostro spezzatino diventi un sano e leggero piatto unico abbinatelo con del riso pilaf.