ingredienti
  • Succo di arancia 250 ml
  • Panna fresca liquida per dolci 2 cucchiai • 600 kcal
  • Per servire
  • Arancia 1 svuotata • 34 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il sorbetto all'arancia è un dessert fresco e delizioso da gustare a fine pasto, una variante del sorbetto al limone, realizzato senza gelatiera e con solo 2 ingredienti: spremuta di arancia e panna fresca liquida, senza zucchero e senza uova. Nella nostra ricetta, infatti, realizzeremo un sorbetto all'arancia veloce, pronto in pochi passaggi e servito nelle arance svuotate, per renderlo più scenografico. Una volta pronto potete servirlo anche al posto del gelato: piacerà tanto a grandi e piccini. Ecco come prepararlo.

Come preparare il sorbetto all'arancia senza gelatiera

Versate la spremuta d'arancia nel contenitore del ghiaccio (1) e mettete nel freezer per 2-3 ore o fino a quando i cubetti non saranno ben duri e congelati. Metteteli nel frullatore (2) e azionate. Aggiungete la panna fresca liquida (3) e continuate a frullare. Se preferite un sapore più dolce, aggiungete due cucchiai di zucchero.

Tagliate un'arancia a metà e svuotatela (4). Farcite i gusci d'arancia con il sorbetto e servite: decorate il sorbetto con scorza di arancia grattugiata, per renderlo più scenografico (5). Il vostro sorbetto all'arancia è pronto per essere servito (6).

Consigli

Per la preparazione utilizzate arance biologiche: preferite le tarocco, se volete realizzare un sorbetto più aromatico, oppure le navel, se preferite i sapori più dolci.

Chi preferisce, potrà preparare la versione classica del sorbetto realizzando uno sciroppo di acqua, zucchero e scorza e succo di arancia: sciogliete in un pentolino, a fiamma bassissima, lo zucchero nell'acqua. Toglietelo dal fuoco e raffreddatelo a temperatura ambiente. Quando lo sciroppo si sarà raffreddato, aggiungete il succo di due arance e la scorza grattugiata. Trasferite il composto in una ciotola da freezer e riponetelo in freezer per 12 ore. Servite il sorbetto ammorbidendolo con un frullatore e riponete il composto nelle arance svuotate e ghiacciate.

Se amate i dolci al cucchiaio preparati con questo delizioso agrume, preparate anche la mousse all'arancia, morbida e deliziosa.

Conservazione

Consumate il sorbetto all'arancia subito dopo la preparazione. Potete, invece, conservare il succo di arancia nel contenitore del ghiaccio per 1-2 settimane e realizzare poi il vostro sorbetto veloce all'occorrenza.