ricetta

Sorbetto al caffè: la ricetta del dessert aromatico e delizioso

Preparazione: 5 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 2 ore
Riposo: 4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
35
Immagine

Il sorbetto al caffè è un dessert aromatico e delizioso, una variante del sorbetto al limone, ottimo da servire a fine pasto al posto della classica tazzina di caffè. Una preparazione fresca e facile da realizzare a metà tra la granita e il gelato: nella nostra ricetta l'abbiamo realizzata senza gelatiera, ma puoi anche utilizzarla, se vuoi abbreviare i tempi di preparazione. Per realizzarlo abbiamo utilizzato solo caffè della moka, zucchero, acqua e panna fresca liquida. Una volta pronto servilo in coppette di vetro e gustalo così com'è oppure decorato con chicchi di caffè, biscotti tritati, cioccolato fondente o come più ti piace. Ecco come realizzarlo.

ingredienti
Acqua
200 ml
Zucchero
150 gr
Caffè
150 ml
Panna da montare
100 ml

Come preparare il sorbetto al caffè

In una casseruola aggiungi l’acqua e lo zucchero. Mescola fino a che lo zucchero non si scioglie. Quando inizia a bollire togli dal fuoco. Aggiungi il caffè nella miscela di zucchero e mescola. Lascia in frigo per 2 ore.
Successivamente versa nel composto la panna da montare e mescola. Metti in freezer per 2 ore.
Togli dal congelatore e rompi i cristalli di ghiaccio con la frusta. Trasferisci il sorbetto di nuovo nel freezer per altre 2 ore. Ripeti il procedimento un’ultima volta. Dopo 3 volte di congelamento servi il sorbetto nei bicchieri di vetro.

Conservazione

Il sorbetto al caffè si conserva in freezer per 1-2 settimane all'interno di un contenitore ermetico.

35
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
35