ricetta

Sogliola al forno: la ricetta del secondo piatto di pesce leggero e profumato

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Ilaria Cappellacci
46
Immagine
ingredienti
sogliole
4
Limone
1/2
Vino bianco
50 ml
Olio extravergine d’oliva
4 cucchiai
Prezzemolo
1 ciuffo
Sale
q.b.
pepe bacche miste
q.b.

La sogliola al forno è un secondo piatto di pesce leggero e dal gusto delicato, perfetto per qualunque pranzo o cena in famiglia. Dalle carni tenere, magre e digeribili, la sogliola è un pesce adatto a tutti e particolarmente indicato nell'alimentazione dei più piccoli. Questa preparazione è anche molto semplice e non richiede tecniche particolari, anche per la pulizia del pesce: basta effettuare un taglio trasversale vicino alla testa e tirare via la pelle che si stacca molto facilmente. Se hai poco tempo a disposizione, tuttavia, puoi chiedere che questa operazione venga effettuata dal tuo pescivendolo di fiducia.

Per insaporire al meglio la sogliola, abbiamo preparato un condimento a base di olio extravergine di oliva, vino bianco, succo di limone, aglio e prezzemolo tritati finemente, sale e pepe misto in grani macinato al momento. Le sogliole vengono passate una alla volta in questa emulsione, sistemate in una teglia, foderata con carta forno, e poi cotte in forno per pochissimi minuti: la cottura deve essere molto breve per evitare che il pesce possa seccarsi.

Ideale per un pasto estivo all'insegna della leggerezza, la sogliola al forno può essere accompagnata con un'insalata mista o un contorno di verdure grigliate e qualche crostino di pane. Se, invece, vuoi sfruttare il forno acceso, prepara una bella teglia di patate da infornare qualche minuto prima del pesce. A piacere, puoi aggiungere le erbette aromatiche che preferisci, come timo, rosmarino o maggiorana, e dello zenzero grattugiato, per una nota fresca e pungente.

Scopri come prepararla seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, non perderti altre idee veloci e sfiziose con protagonista la sogliola.

Come preparare la sogliola al forno

Effettua un taglio orizzontale per incidere la pelle appena sotto la testa della sogliola 1.

Tira con delicatezza la pelle 2.

Con la punta del coltello taglia la parte laterale del pesce in cui ci sono le interiora 3.

Togli le interiora 4. Sciacqua abbondantemente le sogliole sotto l'acqua corrente fredda e mettile a scolare per 10 minuti.

Nel frattempo prepara il condimento per le sogliole al forno. Versa l'olio extravergine di oliva in un piatto fondo capiente 5.

Spremi il limone 6.

Versa il succo di limone direttamente nel piatto con l'olio 7.

Unisci il vino bianco 8.

Taglia finemente il prezzemolo 9.

Aggiungilo al condimento 10.

Unisci l'aglio tritato 11.

Condisci con un pizzico di sale 12.

Profuma con una macinata di pepe misto in grani 13.

Con una forchetta emulsiona gli ingredienti 14.

Le sogliole sono pronte per essere condite 15.

Passa la sogliola nel condimento 16.

Gira la sogliola per farla insaporire bene da entrambi i lati 17.

Man mano che condisci le sogliole, sistemale nella teglia, foderata con la carta forno 18.

Irrora le sogliole con il condimento 19. Inforna nel forno preriscaldato a 180 °C per circa 20 minuti (i tempi di cottura dipendono dalla grandezza della sogliola).

Servi la sogliola al forno appena sfornata, accompagnata con due fettine di limone e un'insalata fresca e dei pomodorini di stagione 20.

Conservazione

La sogliola al forno si conserva per 1 giorno in frigorifero, chiusa in un apposito contenitore ermetico. Al momento del consumo, scaldala per qualche minuto in forno.

46
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
46