ricetta

Sformato di riso e spinaci: la ricetta del piatto saporito e cremoso

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
9
Immagine
ingredienti
Riso
200 gr
spinaci puliti
200 gr
Uova
2
Crescenza
200 gr
Olio extravergine d’oliva
q.b.
sale marino integrale
q.b.
Pepe a piacere
q.b.

Lo sformato di riso e spinaci è una ricetta semplice e gustosa. Può essere considerato un perfetto salva cena, da servire come pietanza unica o come primo piatto per un'occasione di festa o un invito speciale con ospiti. Il riso, una volta lessato, viene mescolato a uova e spinaci freschi tritati, quindi cotto in forno per pochi minuti; l'aggiunta finale della crescenza, resa fondente dalla gratinatura finale, ci consentirà di ottenere una pietanza cremosa e scioglievole al morso. Una bontà irresistibile.

Per un risultato ottimale, vi consigliamo di usare un riso tondo, anche detto comune: dal chicco piccolo e poco resistente alla cottura, è ricco di amido e ideale per questo genere di preparazioni, ma anche per zuppe, minestre, sartù e dolci (le varietà più conosciute sono Balilla, Cripto, Rubino, Auro e Selenio). Al posto della crescenza, potete aggiungere della scamorza bianca, affumicata, della mozzarella e ancora un pizzico di noce moscata. Per dare al piatto maggiore sapore, arricchite il riso anche con del parmigiano o del pecorino grattugiato.

Buonissimo e filante appena sfornato, potete anche gustarlo tiepido o freddo, magari tagliato a cubetti e offerto come sfizioso finger food. Il giorno successivo sarà ancora più saporito. Potete prepararlo in anticipo, conservarlo in frigorifero coperto con pellicola trasparente, quindi cuocerlo in forno solo poco prima del servizio. Scoprite tutto seguendo passo passo procedimento e consigli. Se, invece, desiderate preparare delle eleganti monoporzioni, non perdetevi questi tortini di riso con salsiccia.

Come preparare lo sformato di riso e spinaci

Sciacquate e poi lessate il riso in acqua leggermente salata 1.

Trasferitelo in una ciotola e fatelo raffreddare 2.

Nel frattempo sciacquate gli spinaci e scolateli per bene 3.

Tritateli al coltello 4.

Unite le uova al riso ormai freddo 5.

Incorporatele per bene 6.

Aggiungete gli spinaci tritati 7.

Mescolate bene 8.

Trasferite il composto in una pirofila oliata e distribuitelo con un cucchiaio, livellando per bene 9. Infornate a 180 °C per 20-25 minuti.

Togliete la teglia dal forno e distribuite la crescenza a tocchetti 10. Infornate nuovamente per altri 3-4 minuti o comunque finché il formaggio non si sarà ben sciolto.

Sfornate, fate intiepidire e servite a piacere con una spolverizzata di pepe.

Lo sformato di riso e spinaci può essere conservato in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni. Al momento del consumo, scaldatelo in forno o al microonde. Si sconsiglia la surgelazione.

9
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9