ricetta

Settembrini fatti in casa: la ricetta dei biscotti friabili ripieni di fichi

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
24
Immagine
ingredienti
Per la frolla
Farina 00
210 gr
Zucchero
80 gr
Burro freddo
60 gr
Fecola di patate
40 gr
Latte
30 ml
Farina di mandorle
20 gr
uovo
1
Lievito in polvere per dolci
5 gr
Limone
1/2 (scorza)
Per il ripieno
Fichi
400 gr
Zucchero
50 gr
Mandorle
30 gr
Limone
1/2 (scorza)
Per decorare
Zucchero a velo
q.b.

I settembrini sono dei biscotti di pasta frolla con un dolce e morbido ripieno ai fichi, molto simili ai noti dolcetti del supermercato.

Sono perfetti da assaporare dopo cena, a colazione o per una pausa golosa di metà pomeriggio, magari accompagnati da una tazza di tè o caffè.

Per realizzarli, partiamo dal ripieno di fichi, zucchero, mandorle tritate e scorza di limone. Quindi, passiamo alla preparazione della pasta frolla, che si ottiene amalgamando la farina, la fecola, lo zucchero e il burro freddo a cubetti. Lasciamo riposare la frolla, poi formiamo i biscottini e li inforniamo.

Se preferisci, puoi preparare la pasta frolla e il ripieno anche un giorno prima, o sostituire la purea di fichi con una confettura di fichi.

Questi frutti dal sapore dolce e delicato insieme sono protagonisti di tantissime ricette a base di fichi: prova anche la crostata di fichi o la sbriciolata ai fichi.

Come preparare i biscotti settembrini

Per i biscotti settembrini, inizia a preparare il ripieno. Metti le mandorle e la scorza di mezzo limone in un mixer e trita i due ingredienti 1.

Sbuccia i fichi con un coltello: se preferisci, puoi anche tagliarli a metà ed estrarre la polpa del frutto con un cucchiaino. Frulla la polpa di fichi per ottenere una purea. Versa quest'ultima in una casseruola, aggiungi lo zucchero e mescola 2.

Trasferisci la casseruola sul fuoco e lascia cuocere finché non si addensa. Trasferisci il composto in una ciotola, aggiungi le mandorle tritate e amalgama il tutto 3.

A questo punto, passa alla preparazione della pasta frolla. In un robot da cucina, versa lo zucchero e la scorza di mezzo limone, e frulla 4.

Aggiungi la farina, la fecola di patate, la farina di mandorle, l’uovo, il lievito per dolci, il burro freddo e il latte. Incorpora tutti gli ingredienti per ottenere un impasto compatto 5.

Lavora l’impasto con le mani: il risultato dovrà essere un panetto liscio e omogeneo 6.

Stendi la pasta frolla dello spessore di circa 3 mm e tagliala in una forma rettangolare di 20 x 30 cm circa 7.

Taglia la frolla a metà per il lungo 8

Spalma il ripieno di fichi al centro di ogni metà 9.

Piega i lati di ogni rettangolo verso il centro e trasferisci i blocchi ripieni nel freezer, per 1 ora 10. Poco prima di formare i biscotti, preriscalda il forno a 190 °C in modalità statica.

Taglia i blocchi per ricavare i biscotti: dovranno avere una lunghezza dai 2,5 cm ai 5 cm massimo 11.

Cuoci in forno per 20 minuti 12. Una volta dorati, lasciali raffreddare su una gratella per dolci e spolverali con lo zucchero a velo.

I biscotti settembrini sono pronti per essere gustati 13.

Conservazione

I biscotti settembrini si conservano a temperatura ambiente per 4-5 giorni, chiusi in un barattolo di latta per biscotti o in un contenitore ermetico.

24
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
24