ingredienti
  • Fettine di vitello 4 • 43 kcal
  • Arance biologiche 2
  • Burro 50 gr • 380 kcal
  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai • 901 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Farina 00 q.b. • 36 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le scaloppine all'arancia sono un secondo piatto veloce e profumato, una variante delle classiche scaloppine al limone, dal gusto delicato e irresistibile. Per la preparazione potete utilizzare le fettine di vitello o di pollo che saranno cotte in padella con burro e olio extravergine di oliva e insaporite con succo e scorza di arancia grattugiata. La preparazione ideale per una cena leggera e saporita ma allo stesso tempo raffinata: piaceranno tanto a grandi e piccini. Una volta pronte, saranno servite con una salsa di arancia deliziosa e vellutata preparata con il fondo di cottura. Ecco come prepararle tenerissime e saporite per deliziare i vostri ospiti.

Come preparare le scaloppine all'arancia

Battete le fettine di carne con il batticarne (1). Passatele nella farina e infarinatele bene su entrambe i lati (2). Sciogliete il burro in una padella con un filo di olio extravergine di oliva (3).

Aggiungete le fettine di carne (4) e rosolatele su entrambe i lati, aggiungendo un pizzico di sale. Non appena saranno pronte sollevatele e mettetele da parte, lasciando nella padella il fondo di cottura. Ricavate la scorza grattugiata dalle arance e spremetele con lo spremiagrumi (5). Unite al fondo di cottura il succo e la scorza di arancia. Stemperate con un po' di farina e un po' di acqua. Rimettete in padella le fettine di carne e fatele insaporire. Servite le scaloppine con il fondo di cottura cremoso e profumato (6).

Consigli

Potete preparare le scaloppine all'arancia con fettine di vitello, come fesa, noce o girello, ma anche con petto di pollo tagliato sottile o lonza di maiale.

Per realizzare la salsa all'arancia, potete utilizzare la maizena o la farina di riso al posto della farina e il brodo al posto dell'acqua. Inoltre potete insaporire le scaloppine all'arancia con del zenzero fresco grattugiato oppure spolverizzate con pepe bianco.

Servite le scaloppine con fettine di arancia caramellata oppure con delle fettine fresche tagliate molto finemente.

Provate anche le polpette in salsa di arancia, morbidissime e deliziose, da accompagnare con un contorno di verdure o patate.

Conservazione

Potete conservare le scaloppine all'arancia in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.