ricetta

Sbriciolata con ricotta e ciliegie: la ricetta del dolce estivo con ripieno cremoso

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
64
Immagine
ingredienti
Per l'impasto
Farina 00
300 gr
Zucchero
150 gr
Burro a pezzi ammorbidito
150 gr
Uova
1
Vanillina
10 gr
Lievito in polvere per dolci
8 gr
Sale fino
1 pizzico
Per la crema
Ciliegie
350 gr
Ricotta
200 gr
Zucchero
70 gr
Per decorare
Zucchero a velo
q.b.

La sbriciolata con crema di ricotta e ciliegie è un dolce semplice e squisito: un crumble con crema di ricotta e golose ciliegie fresche. La ricetta ideale se volete realizzare un dessert estivo davvero irresistibile, grazie al guscio dorato e croccante ma anche al ripieno cremoso di ricotta e ciliegie profumato alla vaniglia. La preparazione è davvero facile e veloce: l'impasto sarà lavorato con le mani, fino a ottenere delle grosse briciole. Una volta ricoperto il fondo della tortiera con l'impasto, dovrete poi realizzare il ripieno con ricotta, zucchero e ciliegie, per poi ricoprire il tutto con il resto dell'impasto sbriciolato. Ma ecco tutti i passaggi per preparare questo dolce delizioso in pochissimo tempo.

Come preparare la sbriciolata ricotta e ciliegie

Lavate le ciliegie, denocciolatele e tenetele da parte. In una ciotola capiente unite la farina con lo zucchero e mescolate. Versateci al centro l'uovo, aggiungete il burro morbido a pezzetti, il lievito in polvere, il sale, la vanillina 1 e impastate velocemente con le mani, fino a ottenere un impasto sbriciolato 2. Un una ciotola a parte lavorate la ricotta con lo zucchero 3.

Aggiungete le ciliegie denocciolate 4e mescolate, amalgamandole bene alla crema di ricotta 5. Versate metà impasto sul fondo di uno stampo a cerniera e compattatelo bene con l'aiuto delle mani o del dorso di un cucchiaio 6.

Aggiungete la crema di ricotta e ciliegie, livellatela 7 e coprite con il resto dell'impasto sbriciolato 8. Cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 45 minuti. Una volta pronta lasciatela raffreddare. La vostra sbriciolata con ricotta e ciliegie è pronta per essere servita con una spolverata di zucchero a velo 9.

Consigli

Appena cotta, la sbriciolata ricotta e ciliegie sarà molto morbida: raffreddandosi diventerà più compatta. Per questo è importante lasciarla raffreddare bene prima di tagliarla: in caso contrario, potrebbe frantumarsi al taglio.

In alternativa potete preparare la sbriciolata con ricotta e marmellata di ciliegie: in questo caso vi basterà mescolare la ricotta con lo zucchero, stenderla sulla base e aggiungere sopra la marmellata, prima di chiudere il dolce con il resto dell'impasto sbriciolato.

Altra ricetta da provare è la crostata ricotta e ciliegie: la crema di ricotta e ciliegie sarà avvolta da un delizioso involucro di pasta frolla.

La sbriciolata alla ricotta è un dolce molto versatile che potete personalizzare con la frutta fresca che preferite: deliziosa anche la sbriciolata ricotta e fragole, ideale per la primavera.

Conservazione

Potete conservare la sbriciolata con ricotta e ciliegie in frigo per due o tre giorni, all'interno di in un contenitore con chiusura ermetica.

64
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
64