video suggerito
video suggerito
31 Gennaio 2024 12:59

Roscioli vola alla Casa Bianca: Jill Biden pazza dei lampascioni e della cacio e pepe

Alessandro Pepe, socio di Roscioli a New York, ha ospitato al ristorante la first lady americana che ha amato la cucina tipica pugliese e romanesca del locale.

30
Immagine

La first lady è innamorata della cucina italiana: dopo essere stata rapita dalle pizze di Enzo Coccia, è la volta della cucina tradizionale pugliese. I lampascioni assaggiati a New York hanno mandato Jill Biden in brodo di giuggiole. Li ha assaggiati da Roscioli ed è stato subito amore, così come con la cacio e pepe. La cena è piaciuta così tanto alla moglie del presidente degli Stati Uniti da farle avanzare un invito: vuole Alessandro Pepe, socio di Roscioli, alla Casa Bianca per una cena speciale.

La cucina italiana a Washington

L'indirizzo in cui è andata Jill Biden si trova tra Greenwich Village e Soho ed è una costola dell'Antico Forno Roscioli, una delle attività ristorative più famose di Roma. È stato proprio Roscioli il primo a introdurre il piatto tradizionale pugliese a New York, stando a quanto racconta Alessandro Pepe a Repubblica. Pepe è socio dello storico marchio ed è proprio lui il titolare dell'invito.

Immagine

"Quella sera lo chef italiano era fuori – racconta Pepe – ho chiesto a quello americano di preparare una selezione di sottoli. Lui ha sistemato tantissimi lampascioni sul piatto, circa una trentina, e se li sono spazzolati tutti". La first lady era in compagnia di altre persone ed hanno fatto una degustazione di oli, hanno mangiato vari piatti pugliesi e assaggiato la famosa cacio e pepe di Roscioli. L'invito alla Casa Bianca è stato ovviamente accettato e Pepe dice che metterà Jill Biden a lavoro: pasta al forno, cime di rapa, orecchiette e panzerotti da preparare insieme per la cena nella casa presidenziale. Non sarà un'impresa difficile per Pepe essere maestro di Jill però perché la first lady ha dimostrato più volte di essere abile ai fornelli, anche grazie agli insegnamenti della nonna siciliana. Il cognome da nubile di Jill Biden è Jacobs, una traslitterazione di "Giacobbo", il cognome dei suoi nonni. Nella loro casa in New Jersey mantennero le tradizioni italiane e producevano pane e pizze home made ogni weekend. "La casa di mia nonna – racconta – era antica e ben arredata negli anni. Dovevo essere solo me stessa quando la mia famiglia passava ogni weekend nel New Jersey e io mi svegliavo al profumo del pane italiano appena sfornato".

La cosa divertente è che quella sera da Roscioli c'era anche un'altra presenza importante in sala: Scarlett Johansson. La due volte candidata al Premio Oscar è stata oscurata incredibilmente dalla presenza di Jill Biden.

Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30
api url views