video suggerito
video suggerito
ricetta

Risotto alle pere e gorgonzola: la ricetta del primo piatto cremoso e prelibato

Preparazione: 10 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
296
Immagine

ingredienti

Riso carnaroli
320 gr
Gorgonzola
100 gr
Pere
2
Vino bianco
100 ml
Parmigiano grattugiato
80 gr
Scalogno
1
Gherigli di noci
q.b.
Burro
q.b.
Sale
q.b.
per il brodo vegetale
Acqua
1 l
Carote
2
Cipolla
1
Sedano
1 costa

Il risotto alle pere e gorgonzola è un comfort food goloso e corroborante, ideale per coccolarsi al termine delle giornate più fredde. Un primo sostanzioso che vede come protagonista uno degli abbinamenti più apprezzati in cucina, da contadini e non solo: il formaggio, in questo caso il gorgonzola, e le pere, frutto dalle note zuccherine, perfetto per stemperare il sapore peculiare e deciso dell’erborinato.

In questa ricetta il riso Carnaroli viene portato a cottura come da scuola con il brodo vegetale bollente fatto in casa, quindi, a qualche minuto dal termine, viene arricchito con il formaggio e la frutta a dadini e, infine, mantecato lontano dai fornelli con il burro freddo a pezzetti e il parmigiano grattugiato. A impreziosire il tutto, una manciata di gherigli di noci tritati, che regaleranno al piatto un tocco piacevolmente croccante.

Una volta pronto, puoi servire il risotto per il pranzo della domenica oppure puoi portarlo in tavola per una cena raffinata in compagnia di amici, magari insieme a un calice di Malvasia o ad altro vino bianco fruttato.

Scopri come preparare il risotto alle pere e gorgonzola seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il risotto con fonduta o il risotto ai 4 formaggi.

Come preparare il risotto alle pere e gorgonzola

Prepara il brodo vegetale: raccogli in una pentola gli odori tagliati in pezzi, copri con l'acqua fredda, metti sul fuoco e lascia sobbollire dolcemente per una ventina di minuti. Al termine, spegni e tieni da parte in caldo 1.

Fai appassire lo scalogno in un tegame con una noce di burro, versa il riso 2 e lascia tostare per un paio di minuti, mescolando spesso. Quando i chicchi saranno caldi e traslucidi, bagna con il vino bianco e lascia sfumare.

Aggiungi un mestolino di brodo vegetale bollente 3 e mescola con cura fino a completo assorbimento.

Nel frattempo, sbuccia la pera e tagliala a cubetti; quindi riduci a dadini anche il gorgonzola 4.

Aggiusta di sale e porta a cottura il riso unendo altro brodo man mano che viene assorbito, sempre mescolando 5.

A pochi minuti dal termine della cottura, unisci i cubetti di pere e di formaggio 6, e amalgama con cura per farli sciogliere.

Una volta cotto il riso, leva dal fuoco e manteca con il parmigiano grattugiato e con una noce di burro 7.

Cospargi con una manciata di gherigli di noci sminuzzati 8.

Distribuisci il risotto alle pere e gorgonzola nei piatti individuali 9, porta in tavola e servi.

Consigli

Per un risotto più cremoso, puoi frullare una delle due pere con un mixer da cucina e unirla al riso in cottura insieme al gorgonzola e all'altra pera tagliata a pezzetti. Per questa ricetta, utilizziamo del riso tipo Carnaroli, ma puoi optare anche per del riso Roma, ottimo per preparare risotti cremosi.

Se preferisci, puoi sostituire le noci con le nocciole tostate o con le mandorle a lamelle, utilizzare le erbette aromatiche preferite, come il timo o il rosmarino, oppure, se proprio non ami il gorgonzola, puoi utilizzare al suo posto della fontina, del taleggio o del brie: ugualmente cremoso ma più delicato.

Conservazione

Il risotto alle pere e gorgonzola andrebbe consumato sul momento. In alternativa si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
296
api url views