ricetta

Quadratini fritti di patate: la ricetta dell’antipasto sfizioso

Preparazione: 30 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
13
Immagine

I quadratini fritti di patate sono un antipasto croccante e sfizioso, ottimo anche per un aperitivo o da servire come contorno. Per realizzarli basterà lessare le patate, schiacciarle e mescolarle con farina di riso, amido, sale e pepe. Una volta che il composto sarà ben compatto, bisognerà stenderlo, così da ottenere i quadratini, che saranno fritti fino a doratura: piaceranno tanto anche ai bambini.

ingredienti

Patate bollite
300 gr
farina di riso
15 gr
Amido di mais
8 gr
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio di semi
q.b. per friggere

Come preparare i quadratini fritti di patate

Taglia le patate in cerchio nella parte centrale. Lessale nell’acqua per 30 minuti. Trasferiscile nell’acqua fredda e sbucciatele.

Schiaccia le patate e mescolale con il sale, il pepe, la farina di riso e l’amido di mais fin quando tutto sarà ben amalgamato.

Lavora l’impasto per renderlo compatto e dividilo in 2 parti. Stendilo e taglialo in piccoli pezzi. Schiaccia una forchetta su ogni pezzo per creare il motivo.

Friggi le patatine nell’olio bollente fino a doratura.

Consigli

Puoi aromatizzare l'impasto di patate con rosmarino o con le erbe aromatiche che preferisci.

Conservazione

Puoi conservare i quadratini fritti di patate per 1 giorno, in un contenitore ermetico, ma è consigliabile consumarli subito dopo la preparazione, per gustarli al meglio.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
13
api url views