ingredienti
  • Pomodoro Costoluto 6
  • Zucchina 80 gr • 17 kcal
  • Gambo di sedano 1 • 286 kcal
  • Carota 1 • 21 kcal
  • Cipolla rossa 1 • 21 kcal
  • Pane integrale 80 gr
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I pomodori ripieni di panzanella sono un antipasto fresco e originale, ideale per l'estate. Una ricetta vegetariana facile e veloce, che reinterpreta un grande classico della tradizione italiana: la panzanella, piatto povero della cucina toscana. Nella nostra versione le verdurine vengono saltate in padella, fino a renderle ben dorate e croccanti, e si trasformano nel ripieno di pomodori dolci e succosi. L'aggiunta dell'emulsione al pomodoro, con cui viene insaporito il pane integrale, renderà il tutto ancora più fragrante e speciale. Potete servire i vostri pomodori durante una cena speciale, per stupire i vostri ospiti, o gustarli come piatto unico leggero e sano, completandoli con una fonte proteica a vostra scelta: filetti di tonno, gamberi scottati, formaggio fresco o uova sode. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo il nostro procedimento e, se amate questo genere di preparazioni, provate anche i pomodori ripieni di farro e i peperoni ripieni light.

Come preparare i pomodori ripieni di panzanella

Pomodori ripieni di panzanella

Tagliate con un coltello i cappelli dei pomodori e con un cucchiaio rimuovete la polpa interna, facendo attenzione a non forarli (1).

Pomodori ripieni di panzanella

Trasferite la polpa in una ciotolina; aggiustate di sale e di pepe, condite con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e mescolate (2). Filtrate il contenuto per ottenere un’emulsione liscia e senza semi.

Pomodori ripieni di panzanella

In una padella lasciate soffriggere la cipolla, il sedano e la carota, tritati,  con un filo di olio extravergine di oliva, fino a doratura (3).

Pomodori ripieni di panzanella

Unite le zucchine, tagliate a dadini (4); aggiustate di sale e di pepe, quindi lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 8 minuti. Trasferite il contenuto in una terrina.

Pomodori ripieni di panzanella

Nella stessa padella delle verdure, tostate il pane integrale, tagliato a dadini, con un filo di olio per qualche minuto (5).

Pomodori ripieni di panzanella

A questo punto, unite tutti gli ingredienti in una terrina: verdure, pane integrale tostato e basilico spezzettato (5). Mescolate per bene.

Pomodori ripieni di panzanella

Riempite i pomodori con il mix di verdure e pane (6).

Pomodori ripieni di panzanella

Servite i pomodori ripieni di panzanella con l’emulsione di pomodoro, messa in una ciotolina a parte (7).

Consigli

Per questa ricetta, abbiamo utilizzato un pomodoro meraviglioso: il costoluto fiorentino dalla polpa succosa e dalla forma tonda e leggermente schiacciata. Ma, in assenza di questo, potete utilizzare anche il pomodoro ramato.
La panzanella può essere modificata con altre tipologie di verdure a vostra scelta, come peperoni, cetrioli o melanzane. L’importante è seguire i tempi precisi di cottura.

L’emulsione a base di pomodoro, invece, può essere arricchita con ulteriori ingredienti come l’aceto per un sapore decisamente più incisivo e particolare, oppure con una goccia di tabasco.

A piacere, oltre al basilico, potete aggiungere anche della menta, dell'origano fresco e del prezzemolo, così come anche uno spicchietto di aglio.

Conservazione

I pomodori ripieni di panzanella vanno consumati subito dopo la preparazione. La conservazione in frigorifero potrebbe alterarne la consistenza.