video suggerito
video suggerito
ricetta

Pollo al limone al forno: la ricetta del secondo veloce e leggero dalle note agrumate

Preparazione: 10 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
53
Immagine

ingredienti

Pollo in pezzi
500 gr
Limoni
2
Burro
40 gr
Aglio
1 spicchio
Prezzemolo secco
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il pollo al limone al forno è un secondo leggero e dalle note agrumate che piacerà tanto anche ai bambini. Un piatto che evoca i pranzi della domenica a casa della nonna, ideale da portare in tavola per una cena con ospiti dell'ultimo momento insieme a fragranti fette di pane casereccio tostato e al contorno di stagione preferito.

Prepararlo è semplicissimo. Ti basterà massaggiare il pollo con il succo del limone, irrorarlo con una emulsione a base di olio extravergine di oliva, sale, pepe e prezzemolo secco sminuzzato, e cuocerlo poi a 180 °C, in una pirofila rivestita con carta forno, insieme all'aglio a lamelle, qualche spicchio di limone e una noce generosa di burro a fiocchetti: il risultato sarà una pietanza dalle carni morbide, succose e ben rosolate esternamente, da servire appena sfornata con un'insalata mista, delle verdure grigliate o una più goduriosa porzione di patate croccanti. Se dovesse avanzare, si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo.

Per questa ricetta puoi utilizzare indistintamente un pollo intero in pezzi, le sovracosce, i fusi o le cosce: l'importante, per una riuscita ottimale, sarà non eliminare la pelle così da sigillare la carne e renderla ancora più succulenta, senza rischiare di seccarla in cottura.

In caso di commensali intolleranti al lattosio, puoi omettere il burro mentre, per un gusto più intenso, puoi marinare il pollo per qualche ora in frigo, coperto con pellicola trasparente, con un goccino di vino bianco, rametti di rosmarino e pepe in grani.

Al momento dell'acquisto, prediligi un buon pollo ruspante, proveniente da allevamenti biologici non intensivi, e assicurati che sia ben cotto prima di sfornarlo: per questa operazione puoi munirti di un termometro da cucina e monitorare poi la temperatura al cuore, che dovrà aggirarsi intorno ai 70-72 °C, oppure potrai più semplicemente forare la carne con uno spiedino e assicurarti che non fuoriesca del liquido rosa.

Scopri come preparare il pollo al limone al forno seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami le ricette con il pollo, prova anche il pollo al sale oppure cimentati con il pollo alle erbe.

Come preparare il pollo al limone al forno

Sistema il pollo in pezzi all'interno di una pirofila, rivestita con carta forno 1.

Massaggia la carne con un limone tagliato a metà 2.

Versa un giro generoso d'olio extravergine di oliva in una ciotolina 3.

Profuma con una spolverizzata di prezzemolo secco sminuzzato e aggiusta di sale e di pepe 4.

Spremi il succo di 1/2 limone 5.

Mescola con un cucchiaino per uniformare i sapori 6.

Irrora la carne con l’emulsione preparata 7.

Aggiungi nella teglia l'aglio a lamelle, il burro a pezzetti e il limone rimanente tagliato in spicchi 8, e cuoci in forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti o fino a doratura.

Trascorso il tempo di cottura, sforna il pollo 9.

Sporziona la carne dividendo le cosce dalle sovracosce 10, quindi porta in tavola il pollo al limone al forno e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views