ricetta

Pollo ai funghi: la ricetta veloce e cremosa in padella

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
70
Immagine
ingredienti
Petto di pollo a fette
6-8
Funghi champignon
500 gr
Vino bianco secco
100 ml
Cipolla
1/2
Olio extravergine di oliva
q.b.
Prezzemolo fresco tritato
q.b.
Farina 00
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il pollo ai funghi è un secondo piatto veloce e gustoso, perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia. Si tratta di una pietanza semplice da preparare, da accompagnare con una porzione di riso o qualche fettina di pane, per un pasto completo e saziante, che piacerà a grandi e piccini. Le fettine di petto di pollo vengono infarinate e poi rosolate in padella sfumando il tutto con il vino bianco; a metà cottura, vengono aggiunti gli champignon a fettine e si prosegue finché il fondo non risulterà ristretto e cremoso.

L'aggiunta finale del prezzemolo tritato donerà alla preparazione freschezza e fragranza. Una volta pronto, il piatto andrà servito in tavola ben caldo, per guastarlo al meglio in tutta la sua avvolgente bontà. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato il petto di pollo e i funghi champignon, ma potete realizzarla con diverse parti del pollo (o del tacchino) e altre tipologie di funghi, come i porcini.

Se non avete i funghi freschi, potete usare in alternativa quelli surgelati oppure i funghi secchi, messi in ammollo in acqua tiepida per reidratarli. Se utilizzate quelli surgelati, cuoceteli a parte, per eliminare l'acqua in eccesso, e aggiungeteli al pollo una volta rosolato. Mescolate e fate insaporire per alcuni minuti prima di servire. Se desiderate ottenere un sughetto ancora più cremoso, aggiungete un goccio di latte vaccino o di latte di cocco.

Se amate i sapori speziati, profumate il pollo con un pizzico di zenzero o di curry dolce.

Scoprite come preparare il pollo con i funghi seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare il pollo con i funghi

Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con un filo di olio 1.

Infarinate le fettine di petto di pollo da entrambi i lati, eliminando quella in eccesso 2.

Trasferite le fettine in padella 3.

Sistematele in modo che non si sovrappongano fra loro, quindi cuocete a fuoco vivo per 1-2 minuti 4.

Girate le fettine per cuocerle anche dall'altro lato 5.

Quando saranno ben rosolate, sfumate con il vino bianco 6.

Proseguite la cottura per far evaporare il vino 7.

Nel frattempo, affettate i funghi dando uno spessore di circa mezzo cm 8.

Aggiungete i funghi alla padella, regolate di sale e di pepe e proseguite la cottura 9.

Mescolate di tanto in tanto e fate evaporare l'acqua rilasciata dai funghi 10.

A cottura ultimata, profumate la carne con il prezzemolo fresco tritato finemente 11.

Impiattate e servite subito 12.

Conservazione

Potete conservare il pollo ai funghi in frigorifero per 2 giorni al massimo, in un apposito contenitore ermetico. Prima di servirlo, riscaldatelo leggermente in padella aggiungendo, se necessario, un po' di olio e gustate ben caldo.

70
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
70