24 Marzo 2023 10:00

Perché viene sete dopo aver mangiato il gelato? Non è proprio un buon segno

Perché ci viene sete dopo aver mangiato il gelato? A cosa è dovuta questa necessità di bere? Anche il gelato più artigianale di tutti, se lascia questa sensazione, non è stato realizzato al meglio. Ecco il motivo.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Alessandro Creta
394
Immagine

La primavera è ormai entrata da qualche giorno, le giornate si fanno via via sempre più lunghe e anche le temperature si stanno progressivamente alzando. Con il caldo che ritorna ricomincia di fatto pure la stagione dei gelati: grandi e piccini ne vanno pazzi, siano essi confezionati oppure sciolti, meglio se artigianali. Noi propendiamo sicuramente per quest'ultimi, abbiamo anche dedicato un approfondimento su come riconoscere un prodotto di qualità. Il gelato sciolto, in cono o coppetta, è comunque un vero e proprio must della bella stagione, ma non sempre abbiamo la possibilità di gustarne uno buono e ben fatto. Chissà a quanti di noi sarà venuta sete dopo aver mangiato il gelato: in tanti forse non ci hanno fatto così caso, altri magari si saranno fatti almeno in un'occasione questa domanda.

Immagine

Beh, è importante sapere che se sentiamo il bisogno di un po' d'acqua dopo aver mangiato il nostro gelato, sia esso a base di frutta o di crema, non è proprio un buon segno. Scopriamo il motivo di tutto ciò.

Il gelato mette sete? Non è fatto bene

Ci dispiace deludere più di qualcuno ma è davvero così. Anche il nostro gelato sciolto preferito, pure quello artigianale, se ci fa venire sete dopo averlo mangiato è perché non è stato fatto così bene. Parlando in generale infatti un gelato mal realizzato non mente al nostro palato. Un prodotto che mette sete appena finito infatti è sbilanciato, non realizzato al meglio, perché con tutta probabilità contiene un elevato quantitativo di zuccheri, probabilmente anche di scarsa fattura. Questi, infatti, innalzano i livelli di glicemia, la responsabile del senso di arsura che ci pervade.

Immagine

Anche per questo motivo la soluzione migliore rimane quella di bere acqua, lasciando da parte altre tipologie di drink anche loro zuccherati che non riusciranno a placare la nostra sete. Anzi, ingerendo zuccheri su zuccheri, potrebbero addirittura aumentarla. Allo stesso modo un gelato che lascia il palato sporco e pastoso è altrettanto sbilanciato, perché è stata utilizzata una quantità eccessiva di grasso. Discorsi, ovviamente, validi sia per quanto riguarda il gelato artigianale sia quello confezionato. E a proposito, chi ha mai fatto caso che al momento dell'ordinazione il banconista segue un ordine preciso nella sistemazione dei gusti sul cono o nella coppetta?

Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
394