ricetta

Peperoni in agrodolce: la ricetta del contorno estivo tipico siciliano

Preparazione: 5 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Martina Cipriani
55
Immagine
ingredienti
Peperoni (rossi e gialli)
4
Aglio
1 spicchio
Zucchero
1 cucchiaio
Aceto di vino bianco
1 cucchiaio
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale
q.b.

I peperoni in agrodolce sono un contorno gustoso tipicamente estivo, periodo in cui questi ortaggi sono di stagione e dunque più saporiti. Caratteristico della cucina siciliana, è perfetto per accompagnare secondi a base di carne, come pollo e maiale, o di pesce. I peperoni vengono tagliati a listerelle, saltati in padella con olio e aglio, quindi insaporiti con un cucchiaio di zucchero e aceto di vino bianco. Facile e veloce da realizzare, è una ricetta anche leggera e salutare, adatta per chi è a dieta o semplicemente attento alla linea.

La nota agrodolce, data dall'aggiunta dello zucchero e dell'aceto, si sposa perfettamente con il sapore dolciastro dei peperoni. Quest'ultimi, per un risultato ottimale, dovranno essere freschissimi, carnosi e privi di ammaccature. Noi abbiamo scelto i peperoni gialli e rossi, ma puoi optare anche per quelli verdi. A piacere, puoi aggiungere anche pangrattato, uvetta, pinoli tostati, ma anche capperi dissalati e olive nere.

Puoi profumare il piatto con delle erbette aromatiche di tuo gusto, come menta, basilico, timo e prezzemolo. Per una variante diffusa e altrettanto deliziosa, puoi affettare una cipolla rossa e aggiungerla in padella insieme ai peperoni. Gustati su una fetta di pane tostato, insieme a un formaggio fresco e cremoso, possono essere gustati come sfizioso aperitivo o antipasto.

Scopri come preparare i peperoni in agrodolce seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i peperoni in padella e quelli arrostiti.

Come preparare i peperoni in agrodolce

Lava i peperoni sotto l'acqua corrente fresca e poi asciugali con un panno da cucina 1.

Tagliali a metà 2.

Rimuovi il picciolo, i semi e le coste bianche interne 3.

Tagliali a listerelle sottili 4.

Fai scaldare un filo di olio in una padella antiaderente con uno spicchio di aglio per qualche minuto 5.

Aggiungi i peperoni 6.

Copri con coperchio 7 e lascia cuocere per circa 10 minuti.

Quando si saranno ammorbiditi, aggiungi mezzo cucchiaino di sale 8.

Unisci un cucchiaio di zucchero 9.

Versa un cucchiaio di aceto di vino bianco 10.

Mescola 11 e copri di nuovo con il coperchio, lasciando insaporire per altri 10 minuti.

Una volta pronti, risulteranno morbidi e lucidi in superficie 12.

Trasferisci i peperoni in agrodolce in un piatto da portata, completa con un filo di olio a crudo e un ciuffetto di basilico, quindi servi con delle fettine di pane 13.

Conservazione

I peperoni in agrodolce si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

55
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
55