DOLCE FAR DOLCI
episodio 92

Pasticciotti leccesi: la ricetta dei dolcetti pugliesi a base di pasta frolla e crema pasticciera

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
0
Immagine

I pasticciotti leccesi sono dei dolcetti ovali a base di pasta frolla tipici della tradizione pugliese, in particolare salentina, farciti con crema pasticciera e amarene sciroppate, nella versione classica.

Per realizzarli bisognerà preparare prima la frolla con farina, ammoniaca per dolci, zucchero, strutto o burro, uova e poi passare alla preparazione della crema pasticciera. Il composto sarà poi steso e sistemato negli stampini ovali, che doneranno ai pasticciotti la loro tipica forma, basterà poi aggiungere la crema e richiudere con la frolla, prima della cottura in forno per 20 minuti circa: noi abbiamo farcito i pasticciotti solo con la crema, ma puoi aggiungere le amarene sciroppate oppure farcirli con crema al pistacchio, con la confettura che preferisci o crema di nocciole, per personalizzarli in base ai tuoi gusti.

Ecco come prepararli in pochi e semplici passaggi con la nostra Melissa per deliziare i tuoi ospiti.

ingredienti

Per la pasta frolla
Farina 00
500 gr
Zucchero
200 gr
Strutto o burro
200 gr
Tuorli
2
Uovo intero
1
Ammoniaca per dolci
2 gr
Per la crema
Tuorli
2
Latte
250 gr
Zucchero
40 gr
Maizena
25 gr
Scorza di limone
1
Per spennellare
Tuorlo d’uovo
1
Latte
q.b.

Come preparare i pasticciotti leccesi

Comincia preparando la frolla: unisci la farina e l'ammoniaca con lo zucchero, lo strutto e inizia ad impastare 1. Aggiungi le uova 2 e continua ad impastare per qualche minuto fino a ottenere un panetto 3.

Stendi l'impasto ottenuto tra due fogli di carta forno 4, poi riponi in frigo. Intanto dedicati alla crema: scalda il latte con la scorza di limone 5. In un contenitore sbatti i tuorli con lo zucchero e la maizena 6.

Versa una parte di latte sul composto di tuorli appena arriva a bollore 7. Porta di nuovo tutto sul fuoco e termina la cottura della crema 8. Imburra gli stampi dei pasticciotti e ricopri con la frolla 9.

Riempi con la crema al limone 10 e termina con uno strato di frolla, premendo bene sui bordi per creare la classica forma 11. Spennella con latte e tuorlo e inforna a 180 °C per 15-20 minuti. I pasticciotti sono pronti per essere gustati spolverizzati con zucchero a velo 12.

Conservazione

Puoi conservare i pasticciotti leccesi per 12 giorni sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0
api url views