ricetta

Pasta patate e fagioli: la ricetta del primo piatto cremoso e nutriente

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
287
Immagine
ingredienti
cavatelli freschi
400 gr
Fagioli cannellini
200 gr
Fagioli borlotti
200 gr
Patate gialle
400 gr
Provola
100 gr
Brodo
1,5 l
Olio extra vergine d’oliva
4 cucchiai
Carote
1
cipolle
1
Rosmarino
1 rametto
Salvia
2-3 foglie
Pomodori secchi
2-3
pepe
q.b
Sale
q.b.

La pasta fagioli e patate è un primo piatto corroborante e molto piacevole da gustare non solo in inverno, ma in ogni stagione: un vero e proprio comfort food. Una ricetta tradizionale, che si fa in modi diversi in tutte le regioni italiane o quasi: c'è chi mette il guanciale, chi omette le patate, chi aggiunge prodotti come le cozze o il pecorino. Noi abbiamo realizzato una pasta fagioli e patate molto cremosa, grazie alle patate a pasta gialla, con un classico formato di pasta corto, come da ricetta tipica. Ecco come preparare la pasta fagioli e patate alla perfezione.

Come preparare la pasta fagioli e patate

Tritate la cipolla e la carota finemente 1. Scaldate in una padella l’olio e mettete le verdure a soffriggere.

Nel frattempo, pelate le patate e tagliatele a cubetti regolari 2.

Aggiungetele le patate al soffritto 3.

Scolate i fagioli già lessi 4, sciacquateli nel caso di fagioli in scatola, e unite anche loro alle verdure del soffritto, insieme alla salvia.

Coprite con il brodo caldo 5 e lasciate cuocere 3-4 minuti, fino a che le patate non cominceranno a sfaldarsi, quindi aggiustate di sale.

A questo punto schiacciate con una forchetta grossolanamente le patate e aggiungete anche la pasta 6.

Quando sarà cotta, unite anche il formaggio a tocchetti e spegnete il fuoco, per farlo sciogliere 7.

Aggiustate di pepe e servite caldissima 8.

Consigli

Nella ricetta abbiamo usato i cavatelli freschi, ma voi potete realizzare la pasta fagioli e patate con il formato che amate di più. Inoltre abbiamo usato un mix di fagioli borlotti e cannellini, in modo da donare consistenze diverse al piatte: potete optare per quelli in scatola oppure per quelli secchi, che però andranno ammollati in acqua e lessati prima di preparare il piatto.

Per chi ama i sapori piccanti può aggiungere del peperoncino al soffritto; inoltre potrete arricchire il soffritto con del guanciale o della pancetta tritata.

Se amate le ricette tradizionali come questa, provate la ricetta della pasta fagioli e cozze.

Storia e varianti

La pasta e fagioli è una ricetta diffusissima sulla nostra penisola e ogni regione ha una sua versione, che spesso varia anche di provincia in provincia. Fra le più famose la pasta e fagioli alla napoletana, con il suo sugo denso e cremoso come nella nostra ricetta, e l'aggiunta di cotiche, ma anche quella alla salernitana, con le cozze. Nella zona della Capitale, invece, alla pasta fagioli e cozze viene aggiunto anche del pecorino romano.

Infine, la pasta e fagioli della Valle Latina, dove le protagoniste sono le sagne, una sorta di tagliatelle corte di acqua e farina fresche abbinate ai cannellini: pare che di questa versione ne fosse ghiotto addirittura Cicerone.

Conservazione

Potete conservare la pasta fagioli e patate in frigo in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni al massimo.

287
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
287