ricetta

Pasta funghi e salsiccia: la ricetta dal sapore deciso

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Camilla Savoia
136
Immagine
Pasta funghi e salsiccia
ingredienti
Salsiccia di maiale
300 gr
Funghi champignon
400 gr
Prezzemolo tritato
qb
Cipolla bianca
1/2
Pasta corta
250 gr

La pasta funghi e salsiccia è un primo piatto sostanzioso e delizioso, dal gusto deciso e forte. Una ricetta molto semplice da preparare e dal successo garantito che non rischia mai di deludervi o di stancarvi. Potete utilizzare i funghi champignon per un gusto più delicato oppure potete utilizzare i funghi porcini per ottenere un gusto ancora più intenso.

Come preparare la pasta funghi e salsiccia

Prendete la salsiccia e toglietela dal budello 1, facendo scorrere la polpa con le dita. Otterrete in questo modo la salsiccia a tocchetti. Togliete la terra presente sui funghi con un panno umido 2 e l’aiuto di un coltello a lama liscia. Tagliateli a fettine sottili 3 e metteteli da parte.

Mettete la salsiccia in padella con la cipolla tritata finemente 4. Lasciate che si rosoli bene da entrambi i lati. Quando la salsiccia sarà pronta 5 toglietela dalla padella e mettetela da parte 6.

Nella stessa padella di cottura della salsiccia mettete i funghi, salateli e copriteli con un coperchio e lasciate cuocere 7. Nel frattempo portate a bollore l’acqua della pasta e lessatelo in abbondante acqua salata. Versate un mestolo dell’acqua di cottura della pasta sui funghi, conditeli con abbondante prezzemolo e unite nuovamente la salsiccia 8 9. Una volta che avete scolato la pasta mettetela in padella con il resto del condimento e servite la pasta funghi e salsiccia con pecorino o parmigiano.

Varianti

Pasta funghi e salsiccia con la panna

La pasta funghi e salsiccia è un primo piatto completo, ma si può rendere questo piatto ancora più goloso con l’aggiunta della panna. Procedete quindi con la preparazione come nella ricetta sopra. Mettete la cipolla a soffriggere in una padella e aggiungete la salsiccia e lasciare che si rosoli perfettamente. Una volta che la salsiccia si è cotta toglietela dal fuoco e mettetela da parte. Nella padella con la cipolla aggiungete i funghi porcini secchi (precedentemente rinvenuti in acqua calda) e aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda. Lasciate che si cuociano, aggiustate di sale e una volta pronti unite nuovamente la salsiccia cotta  e versate la panna da cucina. Lasciate cuocere per circa 3 minuti e spegnete il fuoco. Condite quindi la pasta e spolverate con prezzemolo tritato finemente.

Come riutilizzare gli avanzi di pasta funghi e salsiccia

Se vi avanza la pasta funghi e salsiccia ma scaldata non vi piace particolarmente allora potete utilizzarla per una nuova gustosa ricetta. Preparate la besciamella seguendo la ricetta classica. Una volta che la besciamella è pronta versatela sulla pasta e mescolate bene in modo che si distribuisca in modo uniforme. Versate la pasta in una pirofila, precedentemente imburrata, e coprite la superficie con parmigiano grattugiato. Infornate per circa 15 minuti a 180° poi azionate la funzione grill per circa 5 minuti, fino a che non si sarà formata una crosticina in superficie. Servite la pasta ancora calda.

136
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
136