ingredienti
  • Pasta 320 gr • 365 kcal
  • Feta greca 200 gr • 250 kcal
  • Pomodorini 200 gr • 43 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
  • Origano q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta pomodorini e feta è un primo piatto delizioso, profumato e facilissimo da preparare, ottimo sia caldo che freddo e ideale in ogni periodo dell'anno. Nella nostra ricetta abbiamo cotto i pomodorini al forno con la feta greca e aggiunto la pasta al dente, prima di mescolare insieme tutti gli ingredienti. In questo modo otterrete una pietanza cremosa e irresistibile, perfetta anche per un pranzo veloce e saporito o per una cena all'ultimo minuto. Potete utilizzare il formato di pasta che preferite, sia lunga che corta, e personalizzarla aggiungendo altri ingredienti, come le olive nere denocciolate. In pochissimo tempo otterrete un piatto squisito che piacerà a tutti, ideale anche per i vegetariani. Ecco come prepararla.

Come preparare la pasta pomodorini e feta

Versate i pomodorini in una teglia, conditeli con sale, pepe, olio extravergine di oliva e origano (1). Aggiungete al centro la feta (2), condite con olio extravergine e origano e cuocete in forno a 180 °C per circa 30 minuti. Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e leggermente salata. Quando i pomodorini e la feta saranno cotti, aggiungete il basilico e mescolateli bene con un cucchiaio di legno (3).

Aggiungete la pasta scolata al dente (4) e amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere una pietanza cremosa (5). La vostra pasta pomodorini e feta è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Per questa ricetta vi consigliamo di utilizzare pomodorini tipo ciliegino oppure piccadilly, perfetti per questa preparazione. Inoltre potete arricchire la pietanza con olive nere taggiasche, olive verdi e con l'aggiunta di mais dolce, per rendere il piatto ancora più ricco e saporito. Se non avete ospiti vegetariani potete aggiungere anche della pancetta rosolata in padella.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la pasta fredda alla greca: in questo caso la pasta sarà passata sotto acqua fredda, così da fermare la cottura e farla raffreddare. Con la feta greca potete realizzare anche l'insalata di peperoni, feta e acciughe, ideale come secondo piatto completo di contorno.

Conservazione

Potete conservare la pasta pomodorini e feta in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.