ingredienti
  • Spaghetti 340g • 365 kcal
  • Mollica di pane 100g • 79 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Peperoncino 1 • 29 kcal
  • Acciughe 4 • 204 kcal
  • Olio q.b.
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta con la mollica è un primo piatto povero di origine siciliana che si prepara con gli spaghetti, pangrattato, olio e aglio. Una ricetta tipica, semplice e dal gusto rustico in cui la mollica di pane tostata viene arricchita con peperoncino e acciughe. Facilissimo da preparare e perfetto per un pranzo veloce, la pasta con la mollica è una variante sfiziosa della classica aglio, olio e peperoncino ed è un buon modo per recuperare la mollica di pane raffermo.

Provate ad aggiungere pinoli e uvetta per creare un piatto più ricco, equilibrato e gustoso. Se preferite, invece, dare un tocco di colore al piatto aggiungete qualche pomodorino pachino.

Come preparare gli spaghetti con la mollica

Sminuzzate la mollica di pane con l'aiuto di un mixer (1). Scaldate un filo di olio in padella, unite uno spicchio d'aglio (2), un peperoncino tritato finemente e le acciughe sminuzzate. Rosolate a fiamma bassa fino a quando le acciughe si saranno completamente sbriciolate (3).

Scaldate un filo di olio Evo in una seconda padella, aggiungete uno spicchio d'aglio e la mollica di pane tritata. Cuocete per 6 minuti mescolando con un mestolo di legno fino a che la mollica risulterà croccante e facendo attenzione a non farla bruciare (4). Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua leggermente salata (5) e scolatela al dente. Saltate la pasta con il sugo a base di acciughe e quando sarà ben condita unite il pane croccante e saltatela a fiamma alta (6). Servite subito con una spolverata di prezzemolo tritato e gustate!