ricetta

Pasta con asparagi: la ricetta facile e cremosa

Preparazione: 30 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
36
Immagine
ingredienti
Asparagi
1 mazzetto
Pasta corta (tipo penne)
400 gr
Pancetta a cubetti
150 gr
Cipolla
1/2
Parmigiano grattugiato
50 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La pasta con asparagi è un primo piatto veloce e gustoso preparato con un condimento in bianco a base di asparagi freschi. Perfetta la stagione primaverile, momento in cui questi versatili ortaggi esprimono il meglio di se stessi, è ottima per un pasto veloce o una cena informale: si realizza infatti in pochissimi minuti, giusto il tempo di cottura della pasta, e il risultato finale è un piatto colorato, saporito e cremoso.

La mantecatura finale con il formaggio grattugiato e l'aggiunta del pepe macinato fresco renderanno questa pasta irresistibilmente avvolgente e molto profumata. Di rapida esecuzione, basterà tagliare a tocchetti le punte più tenere degli asparagi e poi farle saltare in padella con un fondo di cipolla e pancetta croccante. Aggiungi la pasta cotta al dente e prosegui la cottura con il condimento stesso, a fiamma vivace, in modo tale che si formi una cremina davvero succulenta.

Puoi utilizzare del cipollotto fresco al posto della cipolla, scegliere lo speck o il prosciutto in sostituzione della pancetta. È consigliabile utilizzare un formato di pasta corta liscia e separare sempre le punte dai gambi degli asparagi affinché restino integre e piacevolmente croccanti, perché delicate e con una cottura più breve. Se desideri una pietanza vegetariana, puoi omettere la pancetta e aggiungere uno, due cucchiai di robiola o della feta sbriciolata.

Scopri come preparare la pasta agli asparagi seguendo passo passo la nostra ricetta.

Prova anche:

Come preparare la pasta con asparagi

Porta a ebollizione abbondante acqua salata. Lava gli asparagi sotto l'acqua corrente fredda e tamponali con carta assorbente da cucina 1.

Pulisci gli asparagi eliminando la parte finale del gambo più dura e legnosa (2).

Separa gli scarti dai gambi teneri 3.

Tieni da parte le punte degli asparagi e taglia il resto dei gambi a pezzetti piccoli 4.

Scalda un filo d'olio in una larga padella e aggiungi la cipolla tritata molto finemente e la pancetta a listerelle sottili 5.

Fai appassire a fuoco dolce per qualche minuto, quindi aggiungi i gambi degli asparagi a pezzetti 6.

Portali a cottura aggiungendo man mano qualche cucchiaio di acqua bollente e regola di sale e di pepe 7.

Schiacciali di tanto in tanto per rendere il condimento più cremoso. 1-2 minuti prima di terminare la cottura, unisci anche le punte e fai saltare il tutto 8.

Lessa la pasta e scolala al dente, quindi trasferiscila nel condimento di asparagi e pancetta 9.

Fai saltare la pasta per qualche minuto nel condimento e poi manteca con il parmigiano grattugiato 10.

Impiatta e servi la pasta agli asparagi immediatamente 11.

Conservazione

La pasta agli asparagi si conserva per un giorno in frigorifero in un apposito contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

36
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36