ingredienti
  • Per la focaccia
  • Farina 00 450 gr • 36 kcal
  • Farina di semola 100 gr
  • Latte 150 ml • 42 kcal
  • Acqua 150 ml • 750 kcal
  • Olio di semi 90 ml • 690 kcal
  • Lievito di birra 10 gr • 750 kcal
  • Sale 1 cucchiaino • 0 kcal
  • Per la finitura
  • Acqua 50 ml • 750 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai • 29 kcal
  • Rosmarino q.b. • 661 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pan focaccia è una focaccia alta e sofficissima: una ricetta semplice e gustosa, da realizzare in poche mosse. Preparate il pan focaccia per una golosa merenda o un antipasto, farcendola con salumi e formaggio, o con delle verdure fresche. Ma potete anche mangiarla al posto del classico pane, durante il pranzo: infine, provatela a colazione, farcita con una marmellata fresca e dolce, e non ve ne pentirete.

Come preparare il pan focaccia

Pan focaccia

In una ciotola mescolate le due farine e aggiungete il lievito (1).

Pan focaccia

Unite anche l’acqua mescolata al latte (2) e l’olio di semi.

Pan focaccia

Per ultimo mettete anche il sale, quindi impastate a lungo, fino ad avere una massa liscia (3). Mettete a lievitare fino al raddoppio del suo volume: se la mettete al caldo, come in un forno appena spento, basterà 1 ora circa.

Pan focaccia

Una volta lievitata, stendete la focaccia in una teglia di 26 cm di diametro, lasciando dei buchi con i polpastrelli sulla superficie (4). Lasciate lievitare ancora 30 minuti.

Pan focaccia

Mescolate con cura il sale in acqua e olio e versate il mix sulla focaccia (6). Aggiungete il rosmarino se vi piace.

Pan focaccia

Infornate a 230°C nel forno ventilato già caldo, per circa 18-20 minuti. Sfornate quando la superficie apparirà dorata (7).

Consigli

Potete preparare il pan focaccia anche con qualche ora di anticipo perché si mantiene umido e morbido. Potete cuocerla in una teglia tonda, come una grande focaccia, o fare delle pezzature più piccole monoporzione, in modo da avere dei finger food.

Se volete, aggiungete all'impasto dei semi di lino, di papavero o di zucca. Per un gusto più intenso, provate ad aggiungere all'impasto anche del parmigiano grattugiato. Infine, potete arricchire la vostra focaccia con delle erbe aromatiche come erba cipollina, menta fresca o timo.

Se amate le focacce fatte in casa, provate la ricetta della focaccia pugliese.

Conservazione

Il pan focaccia resta morbido per 2-3 giorni se avvolto in un panno e messo in una dispensa lontano da fonti di calore: in alternativa potete conservarlo in frigo, ma dovete tirarlo fuori e scaldarlo leggermente prima di servirlo.