ingredienti
  • Paccheri 360 gr
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Taralli 2
  • Peperoncino 1 • 29 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
  • Per i pomodori confit
  • Pomodorini ciliegia 300 gr
  • Origano tritato 1 cucchiaio
  • Timo 1/2 cucchiaino • 661 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Zucchero 1/2 cucchiaino • 600 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 25 ml • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I paccheri con pomodori confit sono un primo piatto semplice e prelibato dal profumo mediterraneo. La pietanza sarà realizzata con i paccheri, un tipo di pasta campana simile a dei maccheroni giganti, da condire con i pomodorini confit, pomodori caramellati che ne esaltano il sapore. Infine, l'aggiunta di taralli sbriciolati donerà croccantezza e gusto a una ricetta semplice ma saporita, che conquisterà tutti i commensali. Ma ecco come prepararla alla perfezione.

Come preparare i paccheri con pomodori confit

Cominciate con la preparazione dei pomodori confit. Lavate bene i pomodorini (1) e tagliateli a metà, senza eliminare i semini (2). Sistemateli su una teglia rivestita di carta forno con la parte tagliata verso l'alto. Cospargeteli di zucchero, mix di erbe aromatiche tritate, sale, pepe, aglio e olio extravergine d'oliva. Fate cuocere in forno già caldo per un'ora e mezza (3).

Cuocete i paccheri (4) in abbondante acqua bollente e salata e scolateli al dente (5). Metteteli in una ciotola, aggiungete i pomodori confit, il tarallo sbriciolato, il basilico e il peperoncino. I vostri paccheri con pomodori confit sono pronti per essere gustati con una spolverata di parmigiano (6).

Consigli

Se avete poco tempo preparare i pomodori confit in anticipo, così da averli pronti all'uso nel momento della preparazione del piatto.

Potete sostituire i taralli sbriciolati con la frisella: strofinatela con l'aglio e sbriciolatela sui paccheri prima di servirli.

I pomodori confit possono essere conditi anche con un olio aromatico, che potete preparare con le erbe aromatiche che preferite. Aggiungete l'emulsione di olio sui pomodorini con zucchero, sale e pepe.

Chi preferisce potrà arricchire i paccheri con pomodori confit aggiungendo mozzarella di bufala e crema di basilico, così da rendere la pietanza ancora più gustosa e profumata. Inoltre potete aggiungere anche dei gamberetti oppure mandorle tostate, per donare una nota croccante al piatto.

Conservazione

Consumate i paccheri con pomodori confit subito dopo la preparazione. Se dovessero avanzare, potete conservarli in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico.