ingredienti
  • Formaggio spalmabile (Tipo Philadelphia) 250 gr
  • Ricotta 100 gr • 17 kcal
  • Panna da montare 50 ml • 335 kcal
  • Melone 3 fette
  • Zucchero a velo 1 cucchiaio • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La mousse al melone è un dolce al cucchiaio fresco e cremoso, ottimo da servire come dessert estivo senza cottura: è semplice e veloce, ideale per deliziare i vostri ospiti a fine pasto o da consumare come squisita merenda. La mousse al melone può essere utilizzata anche come base per una torta fredda, come la cheesecake al melone, a cui aggiungere solo la colla di pesce. La mousse sarà infatti realizzata con panna, ricotta, formaggio cremoso, zucchero a velo e polpa di melone e la sua consistenza sarà spumosa e leggera. Se volete servirla come dessert, mettetela all'interno di coppette e decoratela con frutti di bosco, accompagnatela con una macedonia alla frutta, oppure decoratela semplicemente con una fettina di melone. Ma ecco come realizzarla.

Come preparare la mousse al melone

Tagliate il melone a fette (1), eliminate la buccia e frullatelo per ottenere la polpa (2). Mettete in una ciotola la ricotta, il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo, mescolando il tutto con una spatola (3). Montate la panna fredda da frigo con un frullino elettrico.

Aggiungete la polpa di melone alla crema di ricotta, continuando a mescolare (4). Unite anche la panna montata con movimenti dal basso verso l'alto, per evitare di smontarla (5). Mettete la mousse in frigorifero per almeno mezz'ora. Servite la mousse al melone in coppette di vetro o gustatela come più vi piace (6).

Consigli

Per realizzare la mousse al melone utilizzate preferibilmente il melone retato, caratterizzato da una trama a righe sulla buccia e dalla polpa arancione dolce e profumata.

Potete sostituire il formaggio cremoso con il mascarpone oppure con yogurt greco, per una preparazione più leggera.

Se volete realizzare un dessert fine pasto delizioso e rinfrescante, preparate anche il sorbetto al melone, realizzato semplicemente con melone, zucchero e acqua.

Conservazione

Potete conservare la mousse al melone in frigorifero per 2 giorni al massimo ben coperta. In alternativa potete conservarla in freezer, in questo caso aggiungete anche un cucchiaio di meloncello o di altro liquore, così da non farla ghiacciare.