ricetta

Minestra di patate: la ricetta facile e veloce per un piatto rustico

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Rossella Croce
23
Immagine
ingredienti
Patate
400g
Carote
1
Sedano
una costa
Cipolla bianca
1
Pomodori datterini
100 g
Dado vegetale
100 cl
Rosmarino
q.b.
Timo
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.

La minestra di patate è un piatto perfetto per questo periodo dell'anno in cui il freddo inizia a farsi sentire. Un piatto facilissimo da preparare ma che gode di tutte le caratteristiche per diventare una vera e propria coccola culinaria grazie alle verdure che la compongono e ai profumi delle erbe aromatiche. Può diventare un perfetto piatto unico senza pasta se accompagnato a cereali come riso o orzo, pasta di grano duro di piccole dimensioni o croccanti crostini di pane. Per preparare la minestra di patate sono necessari all'incirca 60 minuti ma il gusto che otterrete val bene la pena!

Come preparare la minestra di patate

Iniziate preparando in una pentola capiente un litro di dado vegetale.1 Prendete la cipolla bianca, la carota e la costa di sedano e tagliatele a pezzetti.  In una pentola alta fateli soffriggere in olio Evo per un minuto e mezzo a fiamma media mescolando con un mestolo in legno e facendo attenzione che le verdure non brucino. 2 Aggiungete un mestolo di brodo oppure mezzo bicchiere di vino bianco per sfumare.

Prendete le patate, sbucciatele e tagliateli a cubetti di piccole dimensione, lavate e tagliate in due i pomodorini. Quando il soffritto di cipolla sedano e carote sarà pronto aggiungete le patate e i pomodori3. Unite il dado vegetale in modo che tutti gli ingredienti risultino coperti. Aggiungete un pizzico di sale, pepe, un rametto di rosmarino e lasciate cuocere a fiamma bassa per 40 minuti. La vostra minestra di patate sarà pronta quando l'acqua si sarà asciugata quasi del tutto e le patate si saranno ammorbidite fino quasi a rompersi. Servitela con un rametto di rosmarino o timo per aggiungere un tocco di colore e un profumo inconfondibile.

Varianti

Per trasformare la vostra minestra di patate in un primo piatto unico, dopo i 40 minuti di cottura potete aggiungere ai vostri ingredienti due mestoli di acqua, lasciare che venga a bollire ed aggiungere un cereale come riso o pasta oppure della pasta.

Consigli

Potete dare un tocco di sapore in più utilizzando una crosta di parmigiano reggiano: pulitela con cura e aggiungetela alla vostra minestra ancora in cottura 10 minuti prima di spegnere il fuoco.

Potete guarnire la vostra minestra di patate anche con delle scaglie di parmigiano.

23
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
23